Serie C - Vigevano non si nasconde, Spaccasassi: «Vogliamo la B»

01.08.2017 11:45 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 320 volte
Fonte: La Provincia Pavese
Serie C - Vigevano non si nasconde, Spaccasassi: «Vogliamo la B»

Una squadra forte sulla carta che cercherà di confermarsi sul campo. È quella che ha allestito in vista della prossima stagione di serie C Gold la Pallacanestro Vigevano. È lo stesso general manager Marino Spaccasassi a spiegare come ha messo insieme una formazione che punta alla promozione. «Ci abbiamo provato - spiega - e come tutti gli anni speriamo di tenere fede a quelle che sono le nostre speranze. Le ultime due stagioni ci hanno dimostrato che si può lavorare con la massima attenzione e provvedere a tutti gli incastri, ma non è detto che il campo poi dia ragione». Vigevano si è senza dubbio rafforzata, ma il campionato non si preannuncia come semplice. «Ci sono squadre molto forti - continua Spaccasassi - nel nostro girone ma anche nell’altro. Penso a Gazzada e Saronno, ma anche Piadena, Pizzighettone e Saronno. Anche le bresciano sono compagini di qualità».

Dal punto di vista dei giocatori i cambiamenti sono stati tanti e questa rivoluzione potrebbe creare delle difficoltà. «Non credo che aver cambiato i 9/11 della squadra ci creerà dei problemi. Basta guardare l’esempio di Pavia, che l’hanno scorso al 20 luglio ha messo insieme un gruppo di giocatori che tra loro non si conoscevano ed è riuscita a conquistare il primo posto. A questo punto sarà l’allenatore che avrà il compito di metterli tutti insieme». Alla realizzazione della squadra ha contribuito in modo determinante il tecnico Paolo Piazza. «Abbiamo svolto un vero e proprio lavoro di equipe - continua Spaccasassi -. E ci siamo continuamente confrontati con l’allenatore nella scelta dei giocatori. È importante che il tecnico condivida tutte le scelte della dirigenza dal punto di vista tecnico. Questo processo ha fatto sì che oggi a squadra ormai pronta a mercato finito non ci siano dei ripensamenti».

Nel frattempo è stato fissato il calendario delle gare pre campionato che inizia con il raduno del 23 agosto. La prima amichevole è il 2 settembre alle 18,30 in casa contro Mortara segue il 6 settembre alle 20,30 sempre al Basletta una sfida contro Nerviano. Il 9 alle 18 sarà la volta della trasferta contro Gazzada, mentre il 13 alle 21 sempre fuori casa i gialloblu giocheranno contro Basiglio. Il 15 e il 16 settembre i ducali saranno impegnati nel torneo di Piadena, mentre il 22 e il 23 sarà la volta del torneo di Saronno.

Andrea Ballone