Serie C - Vigevano ingaggia Andrea Pilotti

12.07.2017 10:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 521 volte
Fonte: La Provincia Pavese
Serie C - Vigevano ingaggia Andrea Pilotti

 Andrea Pilotti ha firmato con la ForEnergy Vigevano e vestirà la maglia gialloblù nel prossimo campionato. Nato a Monza nel 1980 Pilotti è un’ala grande (1,96 cm) che ha mosso i primi passi nel mondo del basket nel settore giovanile di Lesmo, completando poi il suo percorso formativo tra i giovani dell’Olimpia Milano, con la quale ha fatto qualche comparsa tra i “seniores” nel campionato di Serie A 1998/1999. A livello giovanile da segnalare anche le presenze nelle nazionali azzurre Under 18 e Under 20. Tra il 1999 e il 2002 fa parte dell’organico della Mens Sana Siena (Serie A). Nel campionato 2003/2004 conquista la promozione in Serie A con la maglia di Capo D’Orlando, vincendo anche la Coppa Italia di LegaDue. L’anno successivo passa alla Dinamo Sassari, sempre nel campionato di LegaDue. Nel campionato 2006/2007 si sposta in Serie B1 con la Fulgor Omegna, disputando i playoff. Dal 2007 al 2009 veste la maglia nerazzurra di Latina, distinguendosi come uno dei protagonisti della finale della Serie A dilettanti 2008/2009, persa proprio contro Vigevano. Persa l’occasione, ha strappato poi la prima storica promozione in LegaDue per il club pontino, nella “finale di riparazione” contro la Virtus Siena. Tornerà poi a vestire la maglia nerazzurra nel campionato 2013/2014, in Serie B, vincendo sia la “regular season” sia i playoff di girone. Purtroppo perderà la “final four”, ma tuttavia Latina verrà poi ripescata nella neonata LegaDue Silver. Nel mezzo gioca 4 campionati consecutivi in Serie B, rispettivamente con le maglie di Ostuni, Ruvo di Puglia, Matera e Mirandola. Nel campionato di Serie B 2014/2015 sfiora nuovamente la promozione in LegaDue, nonostante il 2° posto in campionato, con la maglia di Udine. Nel 2015 l’approdo a Costa Volpino, con la quale disputa 2 ottimi campionati di Serie B. Nello scorso campionato, Andrea Pilotti ha giocato mediamente 28,5 minuti a partita, segnando11,6 punti (“high score” di 27 punti contro Virtus Padova) e recuperando più di 6 rimbalzi. È il primo giocatore che va a comporre il reparto lunghi della Pallacanestro Vigevano che fino a questo momento è rimasto scoperto. Finora i gialloblu hanno messo sotto contratto degli esterni come Boffini o Verri, o come il riconfermato Grugnetti.