Serie C - Vigevano già in palla, ottima prova con Fidenza

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 525 volte
Serie C - Vigevano già in palla, ottima prova con Fidenza

"Baptis of fire" per la ForEnergy Vigevano ieri sera con la pari categoria Fidenza. Per carità, nessuna guerra, solo un gran caldo in un PalaBasletta parso come la nuova dimora del diavolo. E quel "diavolo" di coach Piazza, se non bastasse la calura, ha torchiato i suoi mandandoli a cento all'ora, pretendendo nessuna distrazione con massima collettività di gioco e, da una semplice sgambatella da primo giorno di scuola, ne è scaturita una partita vera, sotto l'attento controllo del già citato "Sergente di ferro". A farne le spese è stata Fidenza che due giorni prima aveva fatto, con successo, la sua prima uscita con Viadana. La grinta messa in campo dai lomellini, ha evidenziato qualche pecca di troppo, ma nel girone emiliano non troverà squadre dal potenziale così forte come la formazione ducale. Piazza può disporre non di un quintetto base e una panchina, ma un gruppo di giocatori con una capacità di stare in campo invidiabile per chiunque. La squadra non ha più le torri del passato, ma ha un Pavone che è grande e grosso e da sotto difficilmente non la mette. E lo si è visto già al primo appuntamento. Quando lui non è in campo, la regola è che tutti vadano a prendersi il rimbalzo. Più semplice il discorso in regia dove le alternative sono maggiori e se Grugnetti è il solito "rubapalloni", Boffini e Minoli garantiscono il resto senza dimenticare Moretti. Salendo di ruolo Verri e Ferri possono essere una costante, mentre Benzoni e Pilotti una sicurezza. Tutti gli altri bravi ad adeguarsi. I quattro tempini con azzeramento del tabellone, hanno evidenziato la supremazia dei vigevanesi (27-16, 18-12, 25-18, 24-20 <94-66>). Il grande contingente di tifosi presenti (a Vigevano è sempre un bel vedere) se n'è tornato a casa contento in attesa di ritornarci sabato (ore 18.30) per la sfida derby con Mortara, anch'essa ieri sera in campo nel consueto "vernissage" con Alessandria. (rb)