Serie C - Vigevano e Mortara: è uscito il calendario, primo derby l'11 Novembre

Calendario, tutti scontenti. Piazza (ForEnergy Vigevano): «Riposo alla 2ª giornata, spezzerà il ritmo». Zanellati (Inox Mortara): «Per noi sarebbe stato meglio incontrare subito le big»
 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 242 volte
Fonte: La Provincia Pavese
Serie C - Vigevano e Mortara: è uscito il calendario, primo derby l'11 Novembre

Il calendario ufficiale di serie C Gold di basket è ufficiale. Confermata, quindi, la partenza a dir poco tosta per Vigevano che riceve domenica 25 settembre Gazzada alla prima, riposa il turno successivo, poi va a Nerviano e riceve Saronno, ovvero subito tutti scontri diretti con le migliori del girone accreditate per il salto di categoria. Mortara, invece, partirà, come preannunciato, domenica 25 settembre a Cerro Maggiore, poi sarà in casa con Gallarate, quindi andrà ad Erba e di nuovo al palaGuglieri con Cermenate, ovvero quattro sfide con squadre di potenziale seconda fascia, poi di un altro poker di ferro con Gazzada, Saronno, Milanotre e Nerviano. Mercoledì 11 ottobre, quarta di andata sarà anche il primo dei quattro turni infrasettimanali previsti nella prima fase che si conclude a fine febbraio. Gli altri quattro turni infrasettimanali, in teoria, cadranno all’ottava di andata il 1° novembre (Mortara in casa con la Nervianese e Vigevano a Cermenate), il 3 e 4 gennaio (quarta di ritorno, Vigevano a Saronno giovedì 4 e Mortara a Cermenate mercoledì 3) ed il 24 gennaio (ottava di ritorno, Mortara a Nerviano, Vigevano in casa con Cermenate). Il derby cade alla decima giornata, l’andata si gioca l’11 novembre in casa di Mortara che poi riposa, al ritorno al palaBasletta il 4 febbraio. La prima fase si conclude il 24 febbraio con gare in contemporanea, Mortara in casa con Opera e Vigevano a Gallarate. Poi scatterà la seconda fase con le prime otto di ogni girone alla Poule Promozione ad incontrare solo avversarie dell’altro girone portandosi i punti della prima fase, le altre alla Poule Salvezza con stesso criterio e, a seguire, play off promozione e play out salvezza.

Non è particolarmente gradito ai tecnici Piazza e Zanellati, per motivi diversi, il calendario, quanto meno iniziale, dello loro due squadre. Così, Piazza, coach di Vigevano: «La cosa che disturba maggiormente per noi è certamente il turno di riposo già alla seconda giornata», dice il tecnico ducale. «Toglie ritmo, sarebbe stato molto meglio riposare alla prima giornata, quindi partire una settimana dopo, ma poi viaggiare senza interruzioni, oppure osservare il turno di riposo in uno dei quattro turni infrasettimanali. E poi, il fatto di incontrare subito tre delle quattro più forti del girone non ci fa piacere, come non farà piacere a loro trovarci subito. Questo anche in considerazione della seconda fase in cui ci si porta i punti della prima fase e non si incontrano più le squadre del girone di provenienza. Perdere punti, quindi, in queste partite diventa difficilmente recuperabile e di certo pesa molto di più». 

Anche coach Zanellati, tecnico della Expo Inox Mortara, avrebbe preferito un avvio diverso: «Se dovessimo decidere di riprendere Jovic che deve scontare una squalifica nelle prime due giornate, sarebbe stato meglio incontrare subito un paio di big e non formazioni di seconda fascia con le quali ci giocheremo fino in fondo l’accesso ai play off, le prime quattro partire saranno per noi subito molto importanti e poi avremo un ciclo di ferro».

Fabio Babetto