Serie C - Viaggio a Castelfiorentino per i rossoblù del Don Bosco Livorno

07.01.2018 05:46 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 119 volte
Serie C - Viaggio a Castelfiorentino per i rossoblù del Don Bosco Livorno

Ormai dimenticate la festività natalizie, la prima squadra della Pallacanestro Don Bosco torna in campo. Lo fa in lontano da casa, calcando un parquet tra i più temibili del campionato, quello del Palazzetto comunale di Castelfiorentino. A far capire la difficoltà della trasferta il ruolino casalingo della squadra di Paolo Betti, sempre a bersaglio nelle partite giocate davanti al pubblico amico. Del resto stiamo parlando di una squadra dalle malcelate ambizioni, che lo scorso anno è arrivata fino alla semifinale playoff. Per espugnare Castello, il Don Bosco ha bisogno di una grande prestazione difensiva, nel tentativo di limitare le tante bocche da fuoco – Montagnani in primis – e tenere basso il punteggio. Del resto le statistiche dicono che i fiorentini segnano 9 punti in più dei rossoblù e tirano meglio da due e dalla lunetta. Di fatto serve la massima attenzione sia in fase difensiva che sotto le plance, ed in questo senso potrà dare una grande mano a Roberto Russo l'ultimo arrivato Lorenzo Fantoni, visto nelle prime 12 di campionato con la canotta di Empoli, dove ha viaggiato alla ottima media di quasi 10 punti a partita mentre è ancora assente per infortunio Korsunov.