Serie C Silver - Playoff: Robbio passa il turno ed ora se la vedrà con la Juvi Cremona

Nella decisiva gara3 eliminata Verolanuova (61-51).Nonostante i vari problemi gli Aironi riescono a spuntarla, anche se adesso se la dovranno vedere con la corazzata Juvi Cremona.
07.05.2017 11:50 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 132 volte
Fonte: Inforete
Susnjar (14 punti)
Susnjar (14 punti)

Alla fine la Fluidotecnica riesce a spuntarla. E' stata una serie davvero impegnativa sotto l'aspetto fisico e che ha messo a dura prova il già risicato organico del quintetto lomellino. Recuperato Campana, che si è tolto la protezione al dito lussato ed ha voluto essere a tutti i costi della partita, risultando fra l'altro tra i migliori, nel primissimi minuti Susnjar ha subito una ferita a un occhio. Il giocatore croato è uscito, si è fatto medicare e a metà del secondo quarto è rientrato anche lui stoicamente in campo. La gara è stata equilibrata nella prima parte, anche se Robbio ha tenuto prevalentemente la testa, pur senza riuscire ad allungare. Nel terzo periodo il massimo vantaggio degli Aironi che arrivano al +12. Nell'ultima frazione Verolanuova prova a rifarsi sotto, ma al massimo riesce ad avvicinarsi a -5, con Robbio che dimostra maggior lucidità, meritandosi l'accesso alla semifinale play-off. La gara d'andata con la JuVi si giocherà venerdì 12 a Cremona.

Fluidotecnica Robbio Menarini 6, Sala 11, Ilic 7, Werlich  10, Nagari, Campana  13, Susnjar 14; ne Ferrara, Panozzo. All. Sguazzotti.
Verolanuova Santos 1, Crepaz 4 , Mussoni 7, Salvini 3, Orsatti 7, Pasini 8, Paderno 12, Arici 9,  Borozenets. All. Baltieri.