Serie C - Mortara perde Ferretti e Saronno fa il colpo grazie al duo Cacciani-Gurioli

14.01.2018 02:24 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 136 volte
Fonte: Inforete
Serie C - Mortara perde Ferretti e Saronno fa il colpo grazie al duo Cacciani-Gurioli

Si interrompe a sei la striscia di vittorie consecutive dell'Expo Inox, battuta al PalaGuglieri dalla Robur Saronno (70-75). Pur dando merito alla prova degli ospiti, molto precisi nel tiro dalla lunga distanza soprattutto con il duo Cacciani-Gurioli, sull'esito del match ha avuto un peso non da poco l'infortunio occorso a Ferretti (forte distorsione a una caviglia) dopo neanche tre minuti di gioco. Ciò ha di molto limitato le rotazioni del quintetto di Zanellati costringendo in particolare Sprude agli "straordinari". A questo bisogna aggiungere che Mortara veniva da una settimana difficile, con Dronjak e Rinaldi che non si sono quasi mai allenati per problemi rispettivamente a un ginocchio e alla schiena. Nonostante questo, l'Expo ha condotto per buona parte del match, accusando nel finale un logico calo fisico. Buona la partenza di Mortara che al momento dell'infortunio di Ferretti è avanti 6-3; i padroni di casa accusano il contraccolpo psicologico e Saronno ne approfitta per ribaltare la situazione arrivando al massimo vantaggio di +9 (12-21). L'Expo riesce prima a limitare i danni, poi con un parziale di 9-0 riprende gli avversari sul 27 pari per poi portarsi nuovamente in vantaggio (36-30 al 17'). Al riposo lungo i mortaresi sono avanti 38-34 e nella terza frazione raggiungono il +7 sul 51-44 (canestro di Bossi); Politi impatta a quota 53, ma Sprude e una bomba di Rinaldi riportano l'Expo sul +5 al 30' (58-53). E' però questa l'ultima fiammata, perchè nell'ultima frazione Mortara, in debito d'ossigeno e con le idee annebbiate, realizza solo 3 punti nei primi 7 minuti e un doppio tecnico a Pontisso facilita l'allungo della Robur che scappa sul 61-69 chiudendo di fatto i giochi.

Expo Inox Mortara - Robur Saronno  70-75  (17-23, 38-34, 58-53)

Expo Inox Mortara Dronjak 14, Pontisso 4, Sprude 15, Di Gennaro 16, Ferretti, Bossi 8, Rinaldi 13, B. Invernizzi; ne Muzio, Marcone. All. Zanellati.

Robur Saronno Politi 7, Cacciani 26, Gurioli 22, Novati 8, Leva 6, Tresso 2, Banfi 2, De Piccoli 2; ne Furlanetto, Turatti, Dhaoui, Pigliafreddo. All. Bianchi.