Serie C - Montevarchi sprinta e vince a Prato

14.05.2018 16:27 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 179 volte
Serie C - Montevarchi sprinta e vince a Prato

In una serie al meglio delle 5, si dice che gara uno sia quella meno importante, ma è indubbio, che se la SIBE vorrà allungare la serie finale e continuare a restare in gioco per la promozione in Gold, fin da giovedì dovrà cambiare diverse cose, a partire dall'approccio che ha permesso ai vadarnesi di chiudere il primo quarto con un vantaggio già consistente (12 a20) frutto delle penetrazioni di Giuliana e delle iniziative dalla media di Malatesta, alla fine MVP di serata. Prato inizava la serie degli errori al trio, sparacchiando dai 6,75 e dalla media, oltre a sbagliare anche le cose semplici da sotto, merito anche dell'arcigna difesa degli ospiti. Coach Pinelli provava ad abbassare il quintetto inserendo Vannoni e Smecca per uno spento Corsi; la “virgola” per il capitano è evento raro, solo la seconda gvolta negli ultimi 6 campionati a non mettere punti a referto. Segnano Staino, Pinna e Fontani con 2 triple, ma gli errori sono troppi per rimanere attaccati agli indemoniati biancoverdi. Nel secondo quarto i Dragons provano a risalire ancora con Fontani dall'arco e 6 di Smecca; Biscardi ruba tre palloni ma il 4 su 16 al tiro e nel finale alcune disattenzioni permettono a Sereni e Masciadri di riallungare sul 24 a 31 con il quale le squadre vanno all'intervallo. Alla ripresa Giuliana e Malatesta guidano i compagni che si mantengono costantemente in vantaggio sospinti anche dai propri tifosi che nonostante in numero minore, pareggiano in rumore i tanti supporter pratesi. Staino e Fontani ancora dall'arco e Pinna ai liberi tengono in linea di galleggiamento la SIBE che pareggia il 3° periodo per il 38 a 45 con il quale inizia l'ultimo quarto. Prato sembra svegliarsi dal letargo in avvio e con un parziale di 8 a 3, frutto di una zingarata di Marchini e delle triple di Vannoni e di Staino, con il bomber pratese che bagna la sua 400^ in campionato da top scorer della gara (18 punti). A 8' dal termine, sul 46 a 48, gli attacchi si inceppano per quasi 4 minuti. Appare chiaro che il primo che segna metterà un bel tassello alla vittoria finale. Il giovane Bonciani trova la tripla che rilancia i suoi, mentre i palloni dei padroni di casa danzano più volte sul ferro ed escono. Nel finale i Dragons avrebbero anche i palloni per forzare il supplementare o addirittura sorpassare con una “bomba”, ma manca la lucidità per organizzare un'azione d'attacco convincente e la SIBE deve rimandare tutto a giovedì quando sempre alle Toscanini alle ore 21,15 sarà necessario variare il piano della gara e passare ad un piano B che dovrebbe prevedere quantomeno più penetrazioni per costringere a qualche fallo in più gli ospiti (solo 14 in gara 1).  Sarà sicuramente ancora una battaglia (sportiva) perché i montevarchini hanno dimostrato un eccellente stato di forma che li ha visti vincere 4 delle ultimi 5 gare e soprattutto uscire sempre vittoriosi dalle ultime 3 trasferte dove hanno concesso agli avversari la miseria di 50,3 punti di media. Prato però ha il talento per raddrizzare la serie e gli uomini di coach Pinelli vogliono provare a risalire in gara due, per arbitrare la quale sono stati designati Magazzini di Firenze e Marabotto di Piombino. I Dragons chiamano ancora una volta gli affezionati sostenitori ad infiammare le Toscanini per continuare a provare a coltivare il sogno promozione.

TV Prato trasmetterà la cronaca di SIBE vs Montevarchi martedì 15 maggio alle alle 23,40 e ) mercoledì 16 maggio alle 15,20 sul canale principale (74 del Digitale Terrestre) e svariate repliche in tutta la settimana su TVPratoSport1 (212 DT) a partire da mercoledì 16 in prima serata alle 21, poi giovedì alle 16.  Mentre gara 2 sarà teletrasmessa sul 74, venerdì 18 alle 23,45 e sabato alle 14,30. Sul canale 212 venerdì alle 21,30.

SIBE PRATO Vs FIDES MONTEVARCHI 53 - 56  (20/12 – 24/31 – 38/45)

DRAGONS: Guarducci NE, Saccenti NE, Marchini 2, Biscardi, Staino 18, Sanermano NE, Fontani 15, Corsi, Lancisi NE, Vannoni 3, Smecca 6, Pinna 9; Allenatore: Pinelli. Assistenti Fusi e Parretti

FIDES: Batistini, Rigucci NE, Baldini, Caponi 2, Masini NE, Sereni T. 6, Neri 2, Giuliana 13, Masciadri 8, Sereni F. NE, Malatesta 18, Bonciani 7;  Allenatore: Venturi

ARBITRI: Carlotti di Calcinaia e Uldanck di Pisa