Serie C - Meloria porta la Sibe Prato allo spareggio per la finale playoff

04.05.2018 12:30 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 133 volte
Serie C - Meloria porta la Sibe Prato allo spareggio per la finale playoff

L'equilibrio regnato sovrano per 7 mesi non poteva spezzarsi al penultimo atto di questa interminabile sfida fra SIBE e Meloria, giunte appaiate in classifica a quota 30 e adesso 2 a 2 nelle sfide di questa splendida annata. A rompere l'equilibrio ci penserà gara tre di semifinale che, dovrà decidere chi sfiderà la vincente di Arezzo vs Montevarchi, anche loro alla “bella”, per salire in Gold. La gara di Livorno in un infuocato Palad'Alesio, ha visto ancora una volta i contendenti staccarsi e riprendersi con gap anche significativi ma mai definitivi. Partiva meglio Prato che con 4 di Corsi, Staino e 5 di Fontani, metteva alle strette Meloria che rispondeva con Niccolai e Pasquinelli. Coach Pinelli fermava con il time out, dal quale però uscivano meglio i padroni di casa condotti per mano dal rientrante Melosi che con i viaggi in lunetta riportava avanti i suoi. Al primo intervallo, grazie ancora ad una tripla di Fontani e a Pinna che iniziava a salire in cattedra, si andava con i labronici avanti con il minimo scarto (19 a 18). Il secondo quarto, con le difese che badavano a serrare nel pitturato, era quello delle triple; 3 per i livornesi e 5 per gli ospiti, 2 di Pinna top scorer laniero con 19 punti, così la SIBE sorpassava ed all'intervallo guidava 36 a 39. Alla ripresa ancora tutto in equilibrio con Staino che attaccava il ferro e Smecca colpiva dai 6,75, ma nel finale, i liberi labronici e 7 consecutivi di Melosi mandavano le squadre all'ultimo mini intervallo sul 53 pari. I bianconeri allungavano grazie a Barsotti trovato due volte libero sotto canestro e qualche persa di troppo pratese. Ma sul meno 10 ameno 5 dalla sirena, sortiva l'orgoglio Dragons che con un parziale di 11 a 2 rimettevano le sorti in bilico a 90” dalla fine 72 a 71. I Dragons recriminano su qualche mancato fischio nell'ultimo minuto, ma si rammaricano anche di errori dalla lunetta che li costringono al match di spareggio. (76 a 71)
Domenica quindi i Dragons proveranno a continuare il trend che ha visto sempre vincenti le squadre in casa. Per farlo ci sarà bisogno dell'apporto fragoroso dei sostenitori, che non hanno mai fatto mancare il loro fondamentale supporto, ma che in questa occasione sarà ancora più essenziale per tenere inviolate le Toscanini nel 2018. Palla a due alle ore 18 alzata da Carlotti di Calcinaia e Uldanck di Pisa. A chiedere ancora uno sforzo ai suoi compagni è anche capitan Corsi, che in procinto di appendere le scarpe al chiodo, vorrebbe non doverlo fare con una sconfitta casalinga.

TV Prato trasmetterà la telecronaca di SIBE vs Meloria Livorno martedì 8 maggio alle alle 23,40 e (novità!) mercoledì 9 maggio alle 15,20 sul canale principale (74 del Digitale Terrestre) e svariate repliche in tutta la settimana su TVPratoSport1 (212 DT) a partire da mercoledì 9 in prima serata alle 21, poi giovedì alle 16 e venerdì 11 maggio alle 17,30.

MELORIA LIVORNO vs SIBE PRATO 76 - 71  (19/18 – 36/39 – 53/53)

MELORIA: Bargelli 2, Raffaelli NE, Innocenti, Storti 2, Marini 7, Melosi 23, Barsotti 6, Bonciani 3, Mottola NE,  Pasquinelli 9, Niccolai 24, Giovannetti;  Allenatore: Angiolini

DRAGONS: Guarducci NE, Saccenti NE, Marchini, Biscardi 3, Staino 13, Sanermano NE, Fontani 17, Corsi 6,  Vannoni, Lancisi NE, Smecca 13, Pinna 19; Allenatore: Pinelli. Assistenti Fusi e Parretti

ARBITRI: Marabotto di Piombino e Frosolini di Grosseto