Serie C - La Eagles Palermo ha di nuovo il suo ‘Drago’ Dragna

01.08.2017 00:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 119 volte
Serie C - La Eagles Palermo ha di nuovo il suo ‘Drago’ Dragna

Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano. Si sa, per un siciliano (e in questo caso palermitano doc) il richiamo di casa è sempre troppo forte quando si è lontani, e nel destino di Dario Dragna non poteva che tornare ad esserci il biancorosso.

L’ala classe ’88 di 199 cm torna a casa sua, nella attuale Eagles Basket costola di quell’Aquila Palermo che, insieme al rientrante Tagliareni e agli altri eroi del 2013/14, riuscì a portare per la prima volta in Serie B. Gli ultimi due anni, il Drago, li ha trascorsi in Puglia alla Sunshine Vieste, con la quale ha raggiunto le semifinali playoff di Serie C il primo anno e una tranquilla salvezza in quello successivo, mantenendosi su medie realizzative in doppia cifra (13.1 nel 2015/16 e 12.1 nel 2016/17).

Quando ho saputo della possibilità di rientrare ho fatto un gran sorriso – spiega Dragna a eaglesbasketpalermo.it -, sono molto legato alla mia città, alle miei origini. Negli ultimi due anni ci sono stato solo di passaggio e per qualche giorno, adesso sapere di ritornare con la mia famiglia non nascondo che mi rende felice”.

Come tutti sanno le annate in biancorosso sono impossibili da dimenticare – prosegue - è stato fatto qualcosa di importante, mi sono servite tanto a trovare quella maturità e quella fame di vittoria che  per uno sportivo sono tutto. Sono pronto a ricoprire un ruolo importante in campo e soprattutto nello spogliatoio qualora mi verrà affidato, non nascondo che è anche quello che cercavo. Le motivazioni sono tante, il senso di responsabilità è alto, sono qui per dare il massimo”.