Serie C In un PalaAngeli tutto esaurito la capolista Vasto Basket supera di misura il Nuovo Basket Aquilano

29.10.2018 12:45 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 138 volte
Serie C In un PalaAngeli tutto esaurito la capolista Vasto Basket supera di misura il Nuovo Basket Aquilano

Un grande orgoglio ed il supporto di un grandissimo tifo di un PalaAngeli completamente esaurito non bastano ai ragazzi del Nuovo Basket Aquilano per avere la meglio sulla capolista Vasto Basket nell’incontro di cartello di un campionato di Serie C Silver che si sta rivelando davvero di alto livello tecnico e agonistico.

 Una partita spettacolare, punto a punto, tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto con grande determinazione, facendo trepidare le due tifoserie, per tutti i 40 minuti: a meno di 3 dalla fine gli aquilani erano riusciti a portarsi sul + 5 (75-70), ma la maggior esperienza dei vastesi nel gestire i palloni finali ha avuto la meglio.

Resta il rammarico per i due punti lasciati sul parquet, ma resta negli occhi dei tantissimi appassionati aquilani, che hanno tributato ugualmente applausi calorosi ai giocatori al termine dell’incontro chiamandoli al giro di campo, la sensazione di avere una squadra che non si arrende mai come da tradizione del club del PalaAngeli e che sembra davvero in grado di potersela giocare con tutti nel proseguio del torneo e poi nei playoffs incrociati Abruzzo, Marche, Molise e Umbria per la due promozioni finali.

Da segnalare ieri l’ennesimo esordio in Serie C di un altro giovanissimo atleta proveniente dal fertile vivaio under, questa volta si tratta di Niccolò Nardecchia, classe 2002.

Nuovo Basket Aquilano - Vasto Basket: 79-82 (25-21; 43-46; 64-67)

NBA: D’Ippolito, M. Nardecchia 3, Santucci 7, Budrys 24, Antonini 17, Di Biase 2, Pocius 23, Ciuffini 3, N. Nardecchia, Di Girolamo. All.re Stama, ass. Tedeschini.

VASTO: Fontaine 19, Flocco, D’Annunzio, Dipierro, Marino 2, Di Tizio 7, Di Rosso 2, Ucci 18, Oluic 25, Ciampaglia 9, De Guglielmo. All.re Gesmundo, ass. Cicchini