Serie C - Il voto va a Vigevano, oggi al PalaBasletta c'è la Mazzoleni Pizzighettone

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 182 volte
Serie C - Il voto va a Vigevano, oggi al PalaBasletta c'è la Mazzoleni Pizzighettone

Imbattuta senza alcuna nostalgia di farsi superare, oggi la ForEnergy Vigevano riparte con la fase a orologio dove incontrerà in questa seconda fase di campionato le migliori formazioni dell'altro girone lombardo. Per la truppa di coach Piazza dovrebbe cambiare poco, perché l'impegno preso dalla prima di campionato, è sempre stato quello di dare il massimo ad ogni gara e la concentrazione non verrà meno nemmeno questa sera dove sul parquet ducale arriva la formazione cremonese della Mazzoleni Pizzighettone giunta quarta, con 28 punti nella prima fase, alle spalle della capolista Ju.Vi. Cremona (40 punti), Piadena (36 p.) e Iseo (30 p.). Il pubblico lomellino potrà applaudire Giovanni Sabbia, oggi coach degli ospiti, vecchio beniamino gialloblu come giocatore. La squadra, negli ultimi giorni di mercato, ha perduto le prestazioni della giovane ala varesina Andrea Presentazi, passato a giocare nelle file della formazione di Altopascio (C Gold Toscana), ma nel suo roster ci sono ben 10 giocatori senior d'esperienza e questa sera potrà contare sul rientro di Stefano Severgnini e probabilmente, almeno in panchina, anche di Luca Casali. Il palazzetto sarà pieno, come sempre, i tifosi vigevanesi si stanno organizzando per la prossima trasferta in quel di Lumezzane, aspettando di riprendersi la rivincita con l'arrivo d'Iseo che, per un sol punto fermò la corsa promozione di Vigevano due stagioni fa, mentre ai tifosi più anziani sarà più suggestiva la sfida contro la Ju.Vi. Cremona, vecchia rivale di tante battaglie in serie B negli anni settanta e oggi antagonista più accreditata, insieme a Vigevano, alla promozione in Serie B. (rb)