Serie C - Il Green al secondo atto contro Lamezia

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 111 volte
Serie C - Il Green al secondo atto contro Lamezia

Sette giorni di distanza, campi invertiti ma stesse condizioni. Per la prima giornata di ritorno delle Fasi Nazionali il Green Basket fa tappa in Calabria dove affronterà il Basketball Lamezia in un’altra sfida da dentro o fuori. Palla a due domenica 28 maggio, ore 18, nel caldissimo Palazzetto dello Sport “Alfio Sparti”.

La buona notizia è che la rincorsa alla Serie B è ancora aperta in virtù di una classifica, quella del girone C, in cui tutte le squadre sono concentrate nell’arco di due sole lunghezze. Fondamentale per il Green è stata la vittoria di domenica scorsa, la prima nella nuova fase, proprio ai danni della formazione lametina: un entusiasmante 84-75 maturato tra le mura amiche del PalaMangano contro una squadra, allenata dalla vecchia conoscenza palermitana coach Ortenzi, che aveva impressionato nell’arco della stagione per la grande pericolosità offensiva. Ne ha dato prova anche nell’ultima uscita con uno strepitoso Edgar Stanionis da 28 punti, non assistito a dovere però dal supporting cast formato da Rodrigo Monier (13) e Franco Gaetano (10), abituati a viaggiare su medie più alte in stagione (rispettivamente 18.1 e 13 ppg di fatturato).

La cattiva notizia riguarda le condizioni legate alla sfida: una sconfitta, proprio come domenica scorsa, complicherebbe tanto la lotta per le prime due posizioni e costringerebbe il Green agli straordinari nelle seguenti partite. Ma non è tempo di calcoli perché la squadra di coach Verderosa, dopo le cadute contro Fabriano e Cerignola, sembra aver ritrovato la giusta formula. Qualche sbavatura in più in difesa rispetto alle prime due uscite (75 punti subiti a fronte dei 61 di media), ma tante indicazioni positive in attacco con un exploit di 84 punti dopo averne racimolati appena 57,5 ppg. A rimpolpare il bottino le prove autorevoli di Mirko Gentili (14), Darrin Williams (17) e dei fratelli Lombardo (21 punti per Andrea e 13 per Giuseppe). Proprio l’ala di Anzio, autore della tripla che ha indirizzato la gara, ha presentato ai nostri microfoni la sfida di domani: «Siamo in ottime condizioni, ci siamo preparati in settimana cercando di cambiare alcune cose che non sono andate benissimo. Siamo in un girone equilibrato in cui a questo punto non conta più il fattore campo, chi ha più benzina vince. Lamezia ha un pubblico meraviglioso – prosegue Lombardo - ma non mi spaventa perché amo giocare in campi caldi. Vorrei fare i complimenti anche al nostro pubblico, sempre festante, che partecipa al tifo senza alimentare polemiche».

Palla a due del match alle ore 18 al PalaSparti, gli arbitri saranno Michele Cassago di Bovezzo (BS) e Stefano Gusmeroli di Cantello (VA). Per offrire il miglior servizio possibile agli appassionati, verrà trasmessa la diretta streaming della partita sulla pagina Facebook Green Basket. In occasione del match il telecronista sarà come di consueto Gaetano Cucchiara, con Giuseppe Corrao nelle vesti di spalla tecnica. La società ringrazia per la diretta gli sponsor Ristorante/Pizzeria “I tre porcellini”, “Osopir – le regole del riposo”, Tecnica Sport e 2Be Student.