Serie C - Ieri sera Mortara sconfitta di misura a Gazzada

11.10.2018 09:52 di Julia Kern  articolo letto 161 volte
Fonte: Inforete
Serie C - Ieri sera Mortara sconfitta di misura a Gazzada

Nel primo turno infrasettimanale della stagione in C Gold arriva il primo stop per l'Expo Inox, battuta di misura a Gazzada (69-68). Al di là dell'amarezza per un successo mancato di poco, resta comunque la soddisfazione di essere rimasti in partita per tutto il match nonostante due gravi passaggi a vuoto. L'inizio di partita è favorevole a Mortara che si porta avanti anche di sette chiudendo la frazione sul 16-21. In apertura di secondo quarto Ferretti va subito a canestro, ma da quel momento per sette lunghi minuti il quintetto di Zanellati non riesce più a segnare sbagliando ben 14 conclusioni di fila. In casi del genere gli avversari potrebbero prendere il volo, invece Mortara riesce a limitare i danni grazie a una solida difesa. Baiardo interrompe l'astinenza e si va al riposo lungo con l'Expo ancora avanti di uno (33-34). Alla ripresa del gioco l'altro momento no di Mortara che non segna per 4 minuti con altri 8 tiri sbagliati (sommando il primo black out siamo a 0/22) e Gazzada ne approfitta per allungare un po', ma sempre in maniera contenuta, tanto che al 30' il vantaggio dei padroni di casa è limitato a due punti (51-49). Nell'ultimo periodo si va avanti punto a punto, a 22 secondi dalla fine una bomba di Matteucci porta avanti Gazzada 68-67, Graubaskas in entrata subisce fallo, dalla lunetta realizza un solo libero e siamo 68 pari, quindi il classe 2001 Somaschini, in doppio tesseramento con la Robur, appena incontrato nel campionato under 18 Eccellenza, con grande freddezza e personalità si butta a canestro subendo fallo a 2 secondi dalla sirena: dalla lunetta realizza il primo tiro libero e sbaglia il secondo e la partita finisce sul rimbalzo dell'ex Bialkowski. Nel complesso, dunque, Mortara si è distinta soprattuto in difesa, a livello individuale buone prove di Ferretti, Poguzinskas, Pontisso e Grabauskas, nonostante qualche errore di troppo al tiro, mentre i padroni di casa sono stati sorretti dalle prestazioni di Bolzonella e Matteucci. Sabato turno di riposo per Mortara che tornerà in campo a Opera domenica 21 ottobre.

7 Laghi Gazzada: Bolzonella 13, Santambrogio 5, Gorla 14, Menezes 4, Bialkowski 7, Zanasca, T. Somaschini 7, Matteucci 18, Trentini 1; ne Tonani, Valli, E. Somaschini. All. Biffi   
Expo Inox Mortara: Pontisso 11, Poguzinskas 19, Baiardo 7, Grabauskas 13, Vorzillo 1, Bossi 3, Pierleoni 0, Ferretti 14; ne B. Invernizzi, Muzio. All. Zanellati

Angelo Sciarrino