Serie C - Grottaferrata alla bella con il San Paolo Ostiense

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 312 volte
Serie C - Grottaferrata alla bella con il San Paolo Ostiense

La serie C Gold del San Nilo Grottaferrata basket si guadagna la “bella”. La prima squadra del club criptense ha battuto in gara2 San Paolo Ostiense per 70-63 al termine di una gara intensa, tirata, come da previsioni. «I ragazzi hanno fatto un’ottima partita, era quello che speravo – dice il patron Alberto Catanzani – La partita è stata estremamente combattuta, d’altronde il livello delle due squadre è abbastanza simile pur avendo stili di gioco differenti. Già in gara1 c’era stato tanto equilibrio e lo stesso è stato nel match di mercoledì sera, di fronte al nostro numeroso pubblico». Proprio i tanti appassionati che hanno popolato il palazzetto dello sport intitolato a Saverio Coscia hanno rappresentato una delle note liete della serata. «Ringrazio tutti coloro che ci sono stati vicini anche in quest’occasione, ma devo dire che da questo punto di vista è stato un anno ricco di soddisfazioni. Crediamo di aver “creato” un ottimo seguito per questa squadra e questa disciplina tanto che diversi di questi tifosi ci seguono anche in trasferta. Per un’occasione importante come quella di mercoledì era quasi inevitabile riempire il palazzetto». Il miglior piazzamento alla fine della stagione regolare consente al San Paolo Ostiense di poter giocare la decisiva gara di sabato tra le mura amiche. «E’ un piccolo vantaggio che credo sposti le percentuali di passaggio del turno al 52% a favore del San Paolo Ostiense. Devo ringraziare tutti i ragazzi e lo staff tecnico composto dai coach Stefano Busti e Matteo Apa: hanno fatto una stagione bellissima. Non dimentichiamo mai che questa squadra è stata confermata praticamente in blocco dopo la vittoria dello scorso campionato di serie C Silver e da neopromossa ora si sta giocando le possibilità di accedere tra le prime quattro squadre della regione. Comunque vada sarà un successo, ma noi ovviamente sabato giocheremo per vincere con tutte le nostre forze». L’unico quarto di finale che è finito a gara3 è proprio quello del San Nilo Grottaferrata basket. «Sono già saltate la prima e la terza classificata della stagione regolare, vale a dire Viterbo e Formia, segno di un campionato molto livellato e qualitativo. Noi speriamo di riuscire ad estromettere anche la seconda della classe…» conclude Catanzani.