Serie C - Geonova soffre contro Valdarno e poi dilaga

09.10.2017 00:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 147 volte
Serie C - Geonova soffre contro Valdarno e poi dilaga

Prima partita di un campionato che si preannuncia davvero molto interessante, la Geonova in trasferta a Valdarno scende in campo con il suo quintetto formato da Romano, De Falco, Loni, Danesi, Del Debbio, palla in aria ed è la Synergy che detta le regole, spinge forte fino al 16/11, Piazza chiama il time out e da li in poi la storia è tutta bianco/rossa, la Geonova mette a segno un parziale di 13/1 chiudendo il primo sul 17/24.

I padroni di casa si arroccano per il restante tempo della partita in una strenua difesa a zona nella speranza di arginare l’onda d’urto dei ragazzi di Piazza e dovendo però fare i conti con uno scatenato Romano, capace di perforare la loro difesa guadagnandosi in modo sistematico un fallo e due liberi, regolarmente messi a segno.

Buona la prova del capitano Loni che con De Falco e Del Debbio si spingono tutti fino alla doppia cifra, scavando un solco di tale profondità da non permettere più ai padroni di casa un eventuale rientro in partita.

A quel punto c’è spazio per tutti, la Geonova continua la sua marcia fino all’ultimo quarto dove addirittura fa registrare la miglior differenza canestri, la sirena mette fine alle ostilità e i primi due punti sono stati guadagnati.

Come dice un vecchio proverbio “ chi ben comincia è a metà dell’opera” prossimo appuntamento sicuramente più difficile, al Palatagliate scenderà il Valdisieve, che giusto ieri ha battuto la favorita Virtus Siena

 

Geonova: Danesi 7 Drocker 6 Balducci, Loni 13, Cecconi, Russo 2, Del Debbiop 11, Giovannetti, Lombardi 2, De Falco 11 Pierini 2, Romano 26 All Piazza

Synergy: Dainelli 2, Bartolozzi ne, Mecaj 5, Innocenti 2,Corsi 6, Norci 6, Calosi 10, Brandini 8, Pelucchini 16, Ceccherini ne, Fusini ne, Fantoni ne, All

17/24 – 14/17 – 12/19 – 12/20

17/24 – 31/41 – 43/60 – 55/80