Serie C - Endiasfalti conquista la seconda vittoria consecutiva contro San Vincenzo

30.10.2018 00:02 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 169 volte
Serie C - Endiasfalti conquista la seconda vittoria consecutiva contro San Vincenzo

L’affetto del popolo aglianese è stato ricompensato con il primo squillo casalingo, il secondo della stagione dopo la positiva spedizione livornese. Nella quarta di C Gold, la Endiasfalti Agliana ha ottenuto il secondo successo consecutivo superando 68-56 San Vincenzo.

I neroverdi hanno approcciato alla gara nella maniera migliore, arrivando sul +20 già al 18’ ma hanno rischiato più del dovuto a causa di una terza frazione in cui sono stati imbrigliati in attacco. Nel finale, comunque, ben pochi brividi per una difesa che ancora una volta si è rivelata l’arma migliore e ospiti sempre a distanza di sicurezza.

 

«Era fondamentale vincere di nuovo per non vanificare la vittoria in casa di Pielle Livorno -esordisce Tommaso Mannelli nel post gara – ed è stato fatto. Durante la settimana abbiamo avuto diverse problematiche tra Capitini indisponibile e infortuni vari: nonostante questo, nei primi due quarti abbiamo giocato la pallacanestro che ci eravamo imposti in allenamento».

 

«Nel terzo periodo si è abbassata la percentuale di tiri costruiti bene – prosegue - e l’inerzia è passata agli avversari: dovevamo gestire meglio il ritmo. In difesa siamo stati continui ma in attacco non abbiamo preso spunto dai loro errori per strappare di nuovo, come fatto a inizio gara. Lacune che possiamo migliorare solo con il lavoro costante il palestra».

 

Prossimo impegno in trasferta a San Giovanni Valdarno, un campo ostico per Agliana la scorsa stagione.

 

TABELLINO

 

Endiasfalti Agliana – BK San Vincenzo 68-56

Agliana: De Leonardo, Bogani 5, Rossi 21, Tissi ne, Bettazzi ne, Limberti 3, Nieri 12, Tuci 10, Cantré, Arceni, Cavicchi 12, Salvi 5. All. Mannelli

San Vincenzo: Gabellieri 22, Innocenti 8, Macchia, Giovani, Giannini ne, Tafi ne, Bini 6, Franceschini 9, Marmugi 11, Agostini. All. Mori

Parziali: 21-13, 21-10, 10-15, 16-18

Arbitri: Corso, Baldini