Serie C - Endiasfalti Agliana, vittoria con brivido contro Legnaia

19.03.2018 12:35 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 120 volte
Serie C - Endiasfalti Agliana, vittoria con brivido contro Legnaia

Grande successo della Pallacanestro Agliana, fondamentale per la corsa salvezza. La Endiasfalti torna alla vittoria in una gara dal peso specifico importantissimo regolando l'Olimpia Legnaia al Capitini 73-70 e superandola in classifica ribaltando lo scontro diretto.
Adesso i neroverdi sono ottavi con 16 punti insieme a Legnaia e Altopascio e a tre gare dal termine della Serie C Gold 2017-18 hanno il destino nelle proprie mani. A partire dal derby di sabato 24 marzo in casa della Libertas Montale.

La gara si mette bene fin da subito, con la Endiasfalti Agliana che al 20' ha raggiunto il massimo vantaggio, 41-23. La squadra di Bertini e Toccafondi gioca un'ottima pallacanestro e comanda senza problemi il primo tempo ma rovina tutto al rientro dall'intervallo. Blackout neroverde, ne approfitta Legnaia che, partendo dal -19, costruisce una rimonta che culmina con il 53-59 del 31'. Propiziato da un break di 16-0 ad inizio ripresa.

Passato lo shock, Bogani (top-scorer con 24 punti) e soci tengono botta in una quarta frazione giocata punto a punto. A 3'12” dalla fine è lo stesso Bogani a segnare il nuovo vantaggio (66-65) e una volta tornata avanti, la Pallacanestro Agliana sfrutta le occasioni dalla lunetta per chiudere la contesa.

«Nella ripresa Legnaia si è presentata con grande fisicità e intensità - spiega il vice coach Filippo Toccafondi nel post gara - costringendoci a fare un passo indietro rispetto alla prestazione del primo tempo. È calata la qualità del gioco e quella dei tiri che ci siamo presi, aprendo contropiedi e situazioni facili ai nostri avversari. Grande merito ai ragazzi, che hanno messo davvero tanta volontà per ricucire lo strappo e tornare avanti. Solamente grazie a questo grande spirito e a questa grande coesione siamo riusciti a vincere».

«Quello che conta è che siano arrivati i due punti – chiosa Toccafondi – inoltre siamo riusciti a ribaltare la differenza canestri ed è come se avessimo guadagnato 4 punti visto che mancano tre giornate alla fine».

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - Cantini Lorano Olimpia Legnaia 73-70
Agliana
: Bogani 24, Rossi 15, Nieri 17, Cavicchi 2, Limberti, Bettazzi ne Zaccariello 2, Bargiacchi 4, Belotti 9, Razzoli ne, Mancini ne. All.re Bertini
Legnaia: Conti 15, Nardi 8, Del Secco 8, Trillò 7, Zani 12, Bandinelli 16, Vienni ne, Cambi 2, Ademollo ne, Rosi, Zanussi 2, Tarchi ne. All.re  Miniati
Parziali: 24-18, 41-23, 53-54
Arbitri: Corso e Biancalana