Serie C - Endiasfalti Agliana, il bilancio di Paolo Bertini

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 163 volte
Serie C - Endiasfalti Agliana, il bilancio di Paolo Bertini

«Siamo usciti dai playoff a testa alta, sapendo di aver fatto tutto ciò che era nelle nostre potenzialità in questa stagione. Soprattutto nella fase regolare, quando c'era da uscire dalle sabbie mobili», così aveva parlato coach Paolo Bertini al termine di gara-2 dei quarti di finale dei playoff contro Virtus Siena.


A motori spenti, l'allenatore neroverde ha poi tracciato un bilancio della stagione appena conclusa. La seconda della Endiasfalti Agliana in serie C Gold, che si è piazzata all'ottavo posto con 20 punti frutto di 10 vittorie e 16 sconfitte. «Lo scorso anno arrivammo settimi e dissi che valevamo di più, anche perché avevamo vinto contro quasi tutte le squadre che ci precedevano. Questa volta l'ottavo posto ci calza a pennello - ammette l'allenatore di Agliana - per quello che abbiamo fatto vedere durante il campionato. Con la partecipazione ai playoff abbiamo centrato l’obiettivo stagionale e di questo dobbiamo essere soddisfatti».

«È stata una stagione tribolata - prosegue - ma ne siamo usciti grazie alla coesione del gruppo. Prima di Natale avevamo 6 punti, poi ci siamo ricompattati e siamo cresciuti molto. Purtroppo non è stata la nostra stagione migliore dal punto di vista del gioco ma i ragazzi hanno dato tutto e non posso che ringraziarli. Siamo arrivati stremati ai playoff, non dico che in condizionali ottimali avremmo fatto fuori Siena ma sicuramente avremmo potuto contrastarla meglio».

«Dopo un campionato di transizione apprendiamo i valori reali della C Gold - chiosa Paolo Bertini - adesso dobbiamo capire in che direzione lavorare per colmare il gap con le grandi».