Serie C - Endiasfalti Agliana, derby ad inseguire contro Montale

18.12.2017 13:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 80 volte
Serie C - Endiasfalti Agliana, derby ad inseguire contro Montale

La Endiasfalti Agliana non riesce ad uscire dal tunnel e cade nel derby contro la Libertas Montale, che passa al Capitini 69-60 e costringe gli uomini di Bertini a perdere ulteriore terreno in chiave playoff. La undicesima giornata di Serie C Gold condanna solo in parte i neroverdi perché in campo scende una squadra affamata e determinata, che però già dalla metà del primo quarto permette agli avversari di prendere il largo.

Lo scarto finale è identico a quello del primo periodo, nel mezzo una sfida giocata da entrambe con il coltello tra i denti e che i neroverdi sono riusciti a riportare in equilibrio al 38' (58-61). Questo l'apice di una rimonta lenta ma efficace, che però non si tramuta in due punti in classifica.

A due giornate dalla fine del girone d'andata la Endiasfalti ha ottenuto 3 vittorie e 8 sconfitte, sabato 23 dicembre a San Giovanni Valdarno si presenterà l'ultima occasione del 2017 per tornare a vincere. Il 13° turno e ultimo turno sarà sarà poi disputato in casa contro Valdisieve il 7 gennaio.

"Grande cuore, scarsa lucidità", così riassume la sfida coach Paolo Bertini.. "Montale ha vinto con merito, noi abbiamo inseguito ma quando ci siamo avvicinati non siamo riusciti a dare l'ultima zampata. Salvo il cuore e la determinazione della squadra, tecnicamente dobbiamo e possiamo fare meglio. Siamo chiamati a tornare alla vittoria prima della fine del girone di andata - conclude l'allenatore di Agliana - per liberarci la mente e tornare sui nostri livelli".

CRONACA DELLA PARTITA

Agliana
: Nieri, Zaccariello, Bogani, Rossi, Cavicchi.
Montale: Navicelli, Cipriani, Nesi, Magni, Tuci.

Match in equilibrio per due minuti esatti, poi al canestro di Rossi del 7-8 fa seguito il primo break di Montale (7-13), che incrementa incrementa il vantaggio dalla lunetta prima della sirena (11-20). Due canestri di Belotti portano la Pallacanestro Agliana di nuovo a contatto, ma la Libertas è pronta a rispondere e a un minuto e mezzo dall'intervallo lungo trova anche la doppia cifra di vantaggio (21-31).

Il secondo strappo ospite arriva ad inizio ripresa: un parziale di 10-4 che rischia di mettere già la parola fine sulla gara (25-41). È in questo momento che la Endiasfalti cambia volto e caricandosi in difesa costruisce una manovra fluida e tiri puliti. In un amen arrivano 10 punti, seguiti dalle triple di Nieri e Belotti che dimezzano lo svantaggio: 39-45. Nel quarto periodo Montale sfrutta le tante occasioni dalla lunetta per evitare un aggancio che sembra arrivare a due giri di orologio dal termine. Non è così perché una volta giunti sul -3, gli aglianesi si inceppano in attacco.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - Libertas Montale 60-69
Agliana
: Zaccariello 5, De Leonardo, Bogani 13, Rossi 8, Bargiacchi 5, Belotti 9, Limberti, Razzoli, Meacci 7, Nieri 8, Arceni ne, Cavicchi 5. All.re Bertini.
Montale: Della Rosa 7, Niccolai ne, Nesi 6, Magni 18, Navicelli 6, Ngjela ne, Gai ne, Magnini 2, Tuci 12, Giusti 1, Milani 1, Cipriani 16. All.re Tonfoni.
Parziali: 11-20, 23-33, 44-51.
Arbitri: Solfanelli e Sgherri.