Serie C - Don Bosco Livorno: I rossoblù cedono in volata alla Synergy

03.05.2018 11:18 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 167 volte
Serie C - Don Bosco Livorno: I rossoblù cedono in volata alla Synergy

Si infrange su un layup di Simone Orsini a fil di sirena il primo match ball della Pallacanestro Don Bosco per conservare la categoria. I ragazzi di Roberto Russo lottano fino al termine della partita ma alla fine devono cedere di misura alla Synergy Valdarno in gara 2 dei playout. Una partita in salita già da primi minuti per Graziani e compagni, scesi sul parquet valdarnese con un atteggiamento rivedibile, costato subito un break di 11-2 a favore dei padroni di casa, un margine che la squadra di Caimi conserva fino alla prima pausa. E' l'inizio di una lunga rincorsa che, grazie a qualche azzeccato adeguamento difensivo, dura fino al quarto finale nel quale i rossoblù riescono anche a portarsi avanti di 4 punti. Sembra l'inizio dello sprint vincente ed invece Dainelli sigla la bomba del + 3 per i padroni di casa; da lì in poi è uno stillicidio di tiri liberi, fino a 13” dalla fine quando i rossoblù hanno l'opportunità di impattare la partita, ma il layup di capitan Orsini si infrange sul ferro rimandando tutto a gara-3, in programma domenica prossima sul parquet amico del “PalaMacchia”. Tra i singoli buona la prova di Korsunov, con 16 punti miglior marcatore del confronto, e del duo Zanini – Fantoni, entrambi in doppia cifra, a quota 11. Synergy Valdarno – Pallacanestro Don Bosco Livorno 59-57