Serie C - Don Bosco batte la Synergy Valdarno e conquista una meritata salvezza

06.05.2018 21:08 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 114 volte
Serie C - Don Bosco batte la Synergy Valdarno e conquista una meritata salvezza

Grazie ad un terzo quarto da copertina, la Pallacanestro Don Bosco trova il giusto premio ad un anno fatto di tanto sudore; grazie al netto successo in gara-3 dei playout, infatti, la formazione di Roberto Russo conquista una meritata salvezza. Spartiacque della partita, dopo un primo tempo in equilibrio, il break in uscita dagli spogliatoi; grazie ad una difesa ferrea e a mani bollenti in attacco il Don Bosco stampa un parziale di 18-2, volando fino a 19 punti di vantaggio. Un margine che permette ad Orsini e compagni di controllare la partita fino alla sirena finale, per poi festeggiare il raggiungimento della salvezza.

LA CRONACA:

In casa Don Bosco coach Russo sceglie il quintetto base composto da Creati, Graziani, Orsini, Bianco e Fantoni. Il tecnico della Synergy, Riccardo Caimi, risponde con Corsi, Innocenti, Dainelli, Barchielli, Brandini. L'importanza della partita si nota dall'avvio contratto delle due squadre, tanto che per vedere il primo canestro su azione, di Barchielli, bisogna aspettare 2'15” di gioco. E' l'unica canestro della Synergy nei primi 9' di gioco, a lampante testimonianza della gran prova difensiva della compagine di coach Russo. Difesa ferrea che consente a Graziani e compagni di andare alla prima pausa in vantaggio di 11, sul 17-6. Le cifre dei primi 10' sono tutte lì a raccontare la linea Maginot del Don Bosco: la Synergy tira infatti il 15 % (2-13) dal campo. Nel secondo quarto parte meglio il Don Bosco, ma poi le polveri offensive dei valdarnesi si asciugano e la compagine di Caimi riduce fino a soli 6 punti, sul 22-16, il ritardo dai rossoblù. Il Don Bosco però reagisce alla grande, stampa un parziale di 6-0, riportando a 12 il suo vantaggio. Sembra il lasciapassare per il break decisivo, ed invece gli ospiti rispondono alla grande, riuscendo a ridurre il gap fino al -3 di metà partita. Ad uscire meglio dai blocchi dopo l'intervallo è il Don Bosco; Orsini e compagni infilano un parziale di 18-2, che di fatto indirizza la partita. Da lì in poi è una cavalcata trionfale che porta, al termine dei 40', i ragazzi di Roberto Russo a festeggiare l'agognata, ed altrettanto meritata, salvezza. Pallacanestro Don Bosco Livorno – Synergy Valdarno 65-41