Serie C - College Basketball batte il Cus Torino e guarda ai playoff

27.03.2017 08:12 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 87 volte
Serie C - College Basketball batte il Cus Torino e guarda ai playoff

Con la salvezza matematica in tasca ora il pensiero è solo ai play off! Nella 22ª giornata di campionato, la nona di ritorno, il College Basketball batte il Cus Torino 61-58 e restituendo così la sconfitta subita all’andata. Un risultato importante che conferma, a quattro giorni dalla fine della fase regolare, il posto nel campionato C Gold e che proietta i Collegiali verso la conquista dei play off. Al momento un “piede” con la settima posizione c’è, corsa finale per renderlo certezza.
Quaranta minuti di lotta punto a punto, nessuna delle due formazioni ha mai costruito un allungo tanto importante; quando i torinesi hanno provato in più occasioni a scappare, bravi a i Collegiali a non mollare mai il colpo.
Il commento di coach Stefano Di Cerbo: «E’ stata una partita un po’ particolare: all’inizio abbiamo fatto un po’ di fatica, pur rimanendo sempre ben agganciati a Torino; dopo l’intervallo abbiamo provato qualcosa di diverso con un quintetto di “piccoli” e siamo stati molto bravi a sfruttare la nostra fisicità. Ci siamo portati avanti, poi abbiamo ripreso la lotta punto a punto e siamo stati ancora bravi dalla lunetta negli istanti finali. Una vittoria che ci voleva, visto soprattutto il risultato di andata. Sono contento perché ciascuno ha dato il proprio contributo per questo risultato, è stata una vittoria di squadra che ci permette la salvezza certa. Partiamo da qua per un posto ai play off».
Prossimo impegno domenica 2 aprile alle 18 in trasferta contro il Bc Trecate, che all’andata aveva avuto la medaglia. Altra sfida da riscattare!
College Basketball – Cus Torino: 61-58 (12-10, 27-30, 45-41)
College: Giadini 6, Pedrazzani 7, Caligaris, Ferrari 20, Pozzi 4, Gnecchi 5, Carnaghi, Buldo 2, Pioppi, Vitale 15, Ourobagna 2, Petrov ne. All. Di Cerbo
Cus Torino: Marengo 7, Chiotti 14, Russano 9, Bottiglieri, Ripepi 1, Di Matteo 11, Campanelli 3, Conti 10, Stola, Bianchelli, Crespi 3, Nicoletti ne. All. Arioli