Serie C - Bellizzi passa di misura sul campo del San Nicola Cedri

20.11.2018 21:29 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Bellizzi passa di misura sul campo del San Nicola Cedri

Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi si impone di misura sul parquet del San Nicola Basket Cedri, col punteggio finale di 56-57. Al “PalaIlario” va in scena una partita in cui l’equilibrio regna assoluto fino ai secondi finali. Al suono della sirena finale sono però i gialloblu a far festa e a tornare a casa con 2 punti pesantissimi, conquistati contro un organico di valore. Mattatore assoluto del match il lituano Darius Stonkus, trascinatore di Bellizzi con una doppia doppia (19 punti e 12 rimbalzi) che corona una prestazione maiuscola.

LA CRONACA

Il match si apre con la partenza sprint di San Nicola Cedri. I padroni di casa mettono a segno subito un parziale di 7-0, grazie ai canestri di Tomasiello e la tripla di De Martino. Bellizzi prova a scuotersi con i 4 punti in successione realizzati da Malalu. Ma i viaggianti accusano ancora le folate offensive dei casertani e piombano fino a -10 (16-6). Alla prima sirena, il tabellone segna 18-11 in favore di Cedri.

Nei secondi 10’ di gara, i viaggianti provano a recuperare il gap. San Nicola riesce comunque a rispondere colpo su colpo. A 3’10” dal termine, però, sale in cattedra Stonkus. La guardia lituana infila ben 11 punti in poco più di un minuto e annulla totalmente lo svantaggio. All’intervallo lungo, le due squadre arrivano divise da un solo punto (30-31).

Al rientro dagli spogliatoi, Bellizzi deve fronteggiare nuovamente l’impeto offensivo di San Nicola Cedri. La compagine casertana è trascinata dal solito Tomasiello, migliore dei suoi con 13 punti messi a referto, e dai canestri di Rusciano, Requena e Gazzillo. I gialloblu riescono a limitare i danni e arrivano all’ultima interruzione sotto di quattro (49-45).

Nell’ultimo quarto Bellizzi alza la pressione in difesa e riesce a costruire una fase offensiva equilibrata. I gialloblu concedono soltanto 7 punti in 10’ minuti agli avversari e ribaltano il punteggio. I liberi di Malalu ed Esposito regalano il sorpasso alla squadra di coach Sanfilippo. Nel finale fallisce il tentativo di controsorpasso dei padroni di casa, che devono cedere il passo. Il Basket Bellizzi conquista così una vittoria preziosa e sale a quota 10 punti in classifica.

Le dichiarazioni di coach Sanfilippo

Al termine del match, il tecnico gialloblu ha commentato così la partita: «Abbiamo disputato una gara insufficiente, un passo indietro rispetto all’ottima prestazione fornita contro Agropoli. Per una serie di ragioni, non siamo riusciti a giocare una pallacanestro solida. Abbiamo perso una marea di palle, gestito male la gara. Fortunatamente abbiamo trovato la forza di giocare un ultimo quarto discreto in fase difensiva ed abbiamo portato a casa il successo. È stata però una gara brutta. La loro condizione generale forse ci ha tolto un po’ di concentrazione e, di solito, queste gare si perdono. Noi ci prendiamo il buono, rappresentato dai 2 punti, ma ripeto che la performance è stata assolutamente insufficiente».

IL TABELLINO

SAN NICOLA BASKET CEDRI

Rianna 6, Requena 8, Nigro N.E., Russo N.E., Desiato 6, De Martino 3, Tronco 2, Di Martino, Scano N.E., Rusciano 10, Tomasiello 13, Gazzillo 8.

Coach: Adolfo Parrillo.

BASKET BELLIZZI

Salerno N.E., Spera, Malalu 9, Valentino 6, Iannicelli 7, Stonkus 19, Barrella 3, Di Mauro 5, Sconza N.E., Trapani 4, Esposito 4.

Coach: Antonino Sanfilippo.

PARZIALI: 18-11; 13-19; 18-15; 7-12.