Serie C - Angri Pallacanestro batte Virtus monte di Procida

10.10.2017 00:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 156 volte
Serie C - Angri Pallacanestro batte Virtus monte di Procida

Vittoria all’esordio in campionato per l’Angri Pallacanestro, che batte con il risultato di 97-85 la Virtus Monte di Procida.
Parziali: 27-18;29-23;20-19;21-25.
Quintetti:
Angri Pallacanestro: Di Napoli, Dimitriu, Carrichiello, Forino, Luongo.
Monte di Procida:Lucci,Barbieri,Nastri,Illiano, Esposito.
La partita:
In una cornice di pubblico caldissima l’Angri parte subito forte riuscendo dopo pochi minuti a portarsi sul 6-0. La reazione ospite è affidata a Lucci e Barbieri, che portano il risultato sul 6-5;Il primo quarto è un botta e risposta continuo tra le due squadre. Salgono in cattedra però carrichiello e di Napoli, che con la loro esperienza riescono a traghettare fuori la squadra da un momento negativo, complice anche la buona percentuale al tiro della Virtus, ed una difesa, quella grigiorossa non sempre perfetta.
Di Napoli ne mette 4 consecutivi segnando a referto 9 punti;Ventura, Forino ed un grande carrichiello, aiutati da un Luongo padrone a rimbalzo(15 a fine gara), fanno sì che il primo quarto si chiuda con il parziale di 27-18.
Nel secondo periodo Massaro inizia a far ruotare il roster a sua disposizione facendo esordire anche alcuni Under e portando forze fresche sul parquet angrese. Ripartono bene gli ospiti, grazie soprattutto alle triple dei soliti lucci e barbieri. La risposta Angrese è affidata a carrichiello, Ma soprattutto a un Marco melillo che in pochi minuti ne mette due dal perimetro portando il risultato sul 35-31. Gli ospiti si affidano ancora una volta a nastri, Barbieri e lucci, mentre l’angri va a canestro con tutti i giocatore presenti soprattutto nella seconda parte del quarto dove arrivano a referto anche Cimminella, Luongo e balestrieri. Il primo tempo termina dunque con il risultato di 56-41.
Alla ripresa del gioco i grigiorossi hanno un calo, che consente agli ospiti di avvicinarsi pericolosamente. Partono bene i condors,che dopo poco blocca il risultato sul 60-41. Tuttavia gli ospiti, grazie ad un nastri in grande spolvero autore di 15 punti nel solo 3 quarto, si avvicinano portandosi sul 60-49. I ragazzi di coach massaro però non ci stanno e spingono il piede sull’accelleratore ed ogni volta che gira palla in attacco fa male alla retroguardia ospite, grazie soprattutto al trio Forino-Carrichiello- Di Napoli, riesce a chiudere il terzo quarto con il punteggio di 76-60. Negli ultimi 10 minuti, i Condors si limitano a gestire il +16 accumulato nei 30 minuti precedenti. Gestione che però non sminuisce la manovra offensiva, dove si fa vedere anche Luongo, autore di una partita di tanta sostanza, così come Forino e Balestrieri. Gli ultimi 3 minuti di gioco sono a senso unico, dove i padroni di casa e vittoria sancita dai 6 punti consecutivi di Ernesto carrichiello, assistito dai bellissimi assist di Fabio di Napoli. Si chiude così il primo appuntamento del campionato per Angri, che riesce a portare a casa i primi due punti stagionali con il risultato di 97-85.

Tabellini:
Angri Pallacanestro:Carrichiello 29 punti;Di Napoli 20;Luongo 13;Cimminella 9;Melillo 8;Forino(C)8;Balestrieri 6;
Dimitriu 4.

Virtus monte di Procida: Nastri 38 Punti; Barbieri 16; Lucci 15; Illiano 6; Esposito 5; Esposito 3; Lubrano(C) 2