Coppa Campania - Per il Basket Bellizzi vittoria sul Parete

02.10.2017 20:30 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 211 volte
Coppa Campania - Per il Basket Bellizzi vittoria sul Parete

Vittoria all’esordio in Coppa Campania per il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. Al “PalaBerlinguer” i gialloblu si impongono col risultato netto di 93-57 contro il Basket Parete. Match mai in discussione, con la formazione di coach Orlando a comandare la gara sin dalle prime battute. Questo successo permette a Di Mauro e compagni di approdare agli ottavi di Coppa Campania, dove ad attenderli ci sarà la sfida contro la Pallacanestro Sarno.

LA CRONACA: In partenza coach Orlando si affida all’esperienza di capitan Di Mauro ed Esposito, la sagacia tattica di Spinelli e allo strapotere fisico sotto canestro di Dondur. Cabina di regia affidata a Trapani. Il giovane playmaker salernitano mette subito le cose in chiaro e, con due triple in rapida successione, firma il primo break della gara. Parete non riesce a contrastare gli attacchi gialloblu e anche Di Mauro colpisce dall’arco dei 6,75 metri. Una difesa non granitica dei gialloblu, però, permette agli ospiti di restare attaccati nel punteggio alla fine del primo quarto (22-17).

Nel secondo quarto Bellizzi segna un break di 5-0, ancora con Trapani protagonista dalla lunga distanza. Parete non riesce più a rispondere punto su punto agli avversari ed il divario nel punteggio si dilata. La squadra di Orlando è letale da fuori: prima Valentino e poi Di Mauro firmano due triple a testa e danno un indirizzo ben preciso al match. All’intervallo lungo i gialloblu ci arrivano con un rassicurante +13 (33-20).

Al ritorno dagli spogliatoi, i padroni di casa entrano in campo con la determinazione di chi vuol chiudere la contesa. Coach Orlando fa ruotare tutti gli uomini a sua disposizione. Il risultato è un quintetto in grado di dare sempre gran ritmo alla gara, forte in fase difensiva e veloce nelle transizioni d’attacco. Un parziale di 11-2 permette a Bellizzi di portarsi sul 61-31 e segnare il massimo vantaggio (+30). Parete prova a reagire di forza e d’orgoglio, riducendo lo scarto con un parziale di 2-9. Nel finale di quarto ci pensa Di Mauro ad allungare nuovamente. Si va all’ultimo intervallo col punteggio di 67-42.

Nell’ultima frazione Parete cede alla superiorità anche fisica ed atletica degli avversari. Grande protagonista del finale è il serbo Dondur, che chiuderà con 19 punti realizzati. Dopo le triple di Spinelli ed Esposito, è proprio lui a firmare il nuovo massimo vantaggio (89-54). Nel finale Bellizzi controlla agevolmente fino alla sirena, che fissa il punteggio sul 93-57.

 

BASKET BELLIZZI: Spinelli 14; Ferrigno 1; Ciliberti 0; Bssano 2; Valentino 6; Dondur 19; Sarluca 0; Di Mauro 17; Bruno 2; Sconza n.e.; Trapani 17; Esposito 15.

BASKET PARETE: Brillante 0; Pedata 4; Licciardi 1; D’Angelo 2; Di Febbraio 21; Perillo 4; Di Gaetano 2; Palma 19; Griffo 4; Correggia 0.

PARZIALI: 22-17; 24-11; 21-16; 26-13.