C Gold - Andrea Piano si accasa a Bra

17.07.2017 19:22 di Pietro Battaglia  articolo letto 181 volte
Fonte: Ufficio Stampa Abet Bra
C Gold - Andrea Piano si accasa a Bra

La società, con la partenza di Josè Grosso, era decisa a trovare un sostituto in cabina di regia che potesse portare tranquillità, ordine, difesa e punti alla causa.

Dopo i molti nomi che si erano sentiti, la società ha deciso di firmare Andrea Piano.

 

Andrea, giocatore classe 1992, è stato per anni playmaker della compagine dei cugini dell’Olimpo Alba.

Giocatore in grado di far eseguire al meglio i giochi offensivi della propria squadra, ma anche di portare punti sul tabellone, visto il suo mortifero palleggio arresto e tiro e dai piazzati dalla lunga distanza.

In difesa molto tosto, visto il suo fisico compatto, è in grado di mettere forte pressione sulla palla diventando molto difficile da superare.

Anche la grinta che mette in ogni frangente di gioco è sempre stato un suo marchio di fabbrica e, i molti anni in prima squadra, già 10, sicuramente saranno utili per far cresce i giovani del notro gruppo in termini di leadership e esperienza.

 

Ecco il suo percorso cestistico:

 

– Giovanili Olimpo Alba

– 2007/2008 esordio in prima squadra C2 (a soli 15 anni)

– dal 2008 al 2013 C2: in questo periodo da segnalare che, nelle stagioni 2009/2010 e 2010/2011 è impegnato a Casale nel settore giovanile, dove raggiunge le finali nazionali arrivando addirittura al 4° posto in italia.

– stagione 2012/2013 vince il campionato di C2 raggiungendo la DNC (C1)

– dal 2013 al 2016 C Gold

– stagione 2015/2016 gioca gli ultimi mesi da aprile a giugno sfiorando la promozione in serie B

– stagione 2016/2017 fermo per motivi di studio

 

Ora ha molta voglia di rimettersi in gioco dopo un anno di stop come ci afferma lo stesso Andrea:

“Dopo un anno di stop, sono molto entusiasta di poter intraprendere una nuova avventura cestistica in una squadra che è sempre stata “rivale” nei molti derby giocati quando vestivo la maglia dell’Olimpo Alba.

La società ha dimostrato un forte interesse nei miei confronti e sono contento di poter far parte di una squadra, con un nucleo di braidesi e ottimi giocatori da fuori, che da anni sta ottenendo ottimi risultati in C Gold. Sono pronto a mettermi a disposizione del coach e dei compagni portando energia ed esperienza, con l’obiettivo di dare il massimo e disputare la miglior stagione possibile.”

 

Coach Lazzari: “Andrea ricoprirà un ruolo chiave nel nostro assetto, dove ci aspettiamo un forte contributo difensivo ed una costanza in attacco che lo renda sempre pericoloso, così da creare di conseguenza più spazio ai suoi compagni. E’ un ragazzo intelligente e sono sicuro che arriverà pronto nonostante la lunga assenza dai campi di gioco.”

 

Si ringrazia il fotografo Vincenzo Nicolelloper lo scatto utilizzato in questo comunicato.

 

Alessandro Sanino

Addetto Stampa

Abet Basket Bra