Serie B - Vigevano: il play Lorenzo Panzini è il primo rinforzo

28.06.2018 11:18 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 715 volte
Serie B - Vigevano: il play Lorenzo Panzini è il primo rinforzo

La SSD Nuova Pallacanestro Vigevano 1955 S.r.l. comunica che Lorenzo PANZINI è un nuovo giocatore della ForENERGY e vestirà la maglia gialloblù nel Campionato di Serie B 2018/2019.

Lorenzo è nato ad ANCONA il 13/01/1990 ed è un Playmaker di 185 cm.
Per Lorenzo PANZINI si tratta di un gradito ritorno a VIGEVANO, 10 anni fa, infatti, aveva già vestito la maglia gialloblù tra le fila di quella MIRO RADICI FINANCE, allenata da Gigi GARELLI, che conquistò la promozione in LegaDue e lo Scudetto Dilettanti 2008/2009.

PANZINI svolge quasi tutto il suo percorso formativo nel Settore Giovanile della STAMURA ANCONA, facendo qualche comparsa anche con la Prima Squadra tra il 2005 ed il 2007.
Nel Campionato 2007/2008 lascia casa e completa la sua formazione nelle Giovanili della CRABS RIMINI, con la quale matura anche 3 presenze in LegaDue.

L’anno successivo, come già detto, veste per la prima volta la maglia gialloblù di VIGEVANO nel vittorioso Campionato di Serie A Dilettanti in cui ricopre il ruolo di “back-up” dell’indimenticato Matteo BERTOLAZZI.
Pur partendo dalla panchina, riesce a ritagliarsi via via sempre più spazio, facendosi trovare sempre pronto ogni qualvolta Coach GARELLI decide di buttarlo nella mischia.
L’infortunio del suo compagno ZACCARIELLO alla vigilia dei Playoff gli permettono di aumentare il proprio minutaggio, diventando uno dei protagonisti della storica cavalcata vincente gialloblù che Lorenzo sigilla con 2 fantastiche “triple” proprio nella gara decisiva della Finale Scudetto contro LATINA.

Nella Stagione 2009/2010 passa a BARCELLONA POZZO DI GOTTO e vince nuovamente il Campionato di Serie A Dilettanti, laureandosi Campione d’Italia Dilettanti per la seconda volta consecutiva.

Il Campionato di Serie A Dilettanti 2010-2011, tra le file di LATINA, risulta meno trionfale e i nerazzurri pontini rischiano la retrocessione, poi sventata durante i “Playout”.

Nell’annata successiva resta nel Lazio, per disputare la Divisione Nazionale A con la maglia di FERENTINO ed arriva la terza promozione in LegaDue.

Nella stagione 2012-2013 esordisce in Serie A1 con la maglia della SUTOR MONTEGRANARO che, tra l’altro, disputa le proprie partite interne al PalaRossini di ANCONA, sua Città natale, non trovando tuttavia spazi adeguati.

La successiva Stagione torna nel 3° Campionato Nazionale (nel frattempo denominato “LegaDue Silver“), questa volta con la maglia della PALLACANESTRO LUCCA, ma nel finale di Stagione passa al BASKET RECANATI (sempre in LegaDue Silver) a causa del ritiro della società lucchese.

Nel Campionato 2014-2015 veste la maglia biancoverde della rinascente MENS SANA SIENA, in Serie B, con la quale vince il Campionato ottenendo la quarta promozione in Serie A2.

Dopo l’esperienza senese decide di tornare nella Società che per prima lo ha lanciato nel basket professionistico, la CRABS RIMINI, per disputare la Serie B e vedendo lievitare incredibilmente le proprie medie realizzative (11,4 punti a partita).

Nell’estate del 2016 firma con SCAFATI in Serie A2, ma nel febbraio del 2017 si trasferisce tra le fila della VIRTUS CASSINO, in Serie B, con la quale disputerà la Finale Playoff, guadagnandosi la riconferma anche per l’anno successivo.

Nello scorso Campionato, Lorenzo PANZINI è stato uno dei protagonisti della storica promozione in Serie A2 per i rossoblù laziali (dalla Serie D alla A2 in 7 anni dalla fondazione), conquistando la sua quinta promozione.
Lorenzo ha giocato mediamente 31,5 minuti a partita, segnando 9,69 punti (con “high score” di 25 punti contro la LUISS ROMA), dispensando 4 assist e recuperando 3,69 rimbalzi.

Diamo dunque il BENTORNATO in gialloblù a Lorenzo!

Alessandro CASALINO
Ufficio Stampa NPV1955