Serie B - Un gran Bakery Piacenza tiene testa agli Stings Mantova

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 113 volte
Serie B - Un gran Bakery Piacenza tiene testa agli Stings Mantova

La Pallacanestro Piacentina disputa un’ottima partita contro gli Stings Mantova, formazione che prenderà parte nuovamente al campionato di Serie A2: i biancorossi partono fortissimo mettendo la testa avanti dopo poche azioni e chiudono avanti il primo parziale sul 25-27. La seconda frazione vede una timida reazione dei mantovani che, tuttavia, non riescono a scrollarsi di dosso i ragazzi di coach Coppeta: il parziale dice 24-20 per gli Stings, per un 49-47 totale alla seconda sirena.

La musica non cambia nel terzo quarto. La Bakery spinge forte per tutti i dieci minuti, trascinata dalla gran serata di Rombaldoni (25 i punti finali per il capitano) e compagni: tutti portano il loro fondamentale mattoncino, dai componenti del quintetto base ai più giovani. Mantova vince di una sola lunghezza il terzo quarto (19-18), mentre è nell’ultimo che prova a mostrare maggiormente la differenza di categoria. Brownridge è una furia e prova a scavare il solco, ma ancora una volta Piacenza rimane con la testa nella partita e chiude alla sirena finale sul 94 a 84.

C’è di che essere contenti in casa Bakery Piacenza nella settimana che porta al torneo di Alto Sebino, in programma nel weekend del 16-17 Settembre: i biancorossi affronteranno alle ore 18 di sabato la NP Olginate, formazione inserita nel girone B della Serie B. Il giorno successivo, alle ore 16 o alle ore 18:15, la partita contro una fra Alto Sebino (Serie B, girone B) e Manerbio (Serie C Gold).

Stings Mantova 94-84 Bakery Piacenza (25-27, 49-47, 68-65)

Bakery Piacenza: Rombaldoni 25, Stanic 13, Bruno 7, Perego 15, Guerra 3, Pederzini 4, Maresca 4, Guaccio 2, Birindelli 11, Galli, Libé. All. Coppeta