Serie B - Tigers: asse play-pivot made in A2, dopo Battisti arriva Sacchettini

13.07.2017 11:46 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 143 volte
Serie B - Tigers: asse play-pivot made in A2, dopo Battisti arriva Sacchettini

Da Legnano, lo scorso anno in A2, arriva il pivot Michael Sacchettini, 205 cm per 100 chilogrammi, e con l’imprescindibile caratteristica della giovane età: 22 anni.

Sacchettini decide dunque di scendere al piano di sotto per trovare minuti importanti, dopo 3 anni di “gavetta” in A2, e ritrovare Giampaolo di Lorenzo, con lui ad Omegna nella stagione 2013/14, ovvero quella dell’esordio da senior dopo la trafila nelle giovanili della nativa Borgomanero. Prima di arrivare ai Knights, dove incrocia il forlivese Matteo Frassineti, Sacchettini gioca la stagione 2014/15 a Valsesia, dove in poco meno di 20 minuti a partita, cattura 5,46 rimbalzi e realizza 7,54 punti. Nell'ultima stagione invece, nella quale ha raggiunto i playoff, il nuovo pivot arancionero ha giocato poco meno di 6 minuti di media per quasi 2 punti a partita.

Pivot dalle spiccate doti atletiche, Sacchettini è stato scelto dall’area tecnica arancionera per supportare, proprio grazie al suo atletismo, il basket spumeggiante che coach Di Lorenzo intende proporre sul parquet nella stagione entrante.