Serie B - Thomas Pisoni completa il roster del Valsesia

08.08.2018 14:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 280 volte
Serie B - Thomas Pisoni completa il roster del Valsesia

Valsesia Basket chiude il roster e, alla lista dei rinforzi a disposizione di coach Domenico Bolignano, aggiunge il giovane Thomas Pisoni ( ala/centro classe 1999 – 200 cm. Kg 87 ) ultimo acquisto “under” per la società del presidente Barberini. Atleta di grandi potenzialità, Thomas sarà sicuramente un valore aggiunto e completerà il pacchetto “lunghi” a disposizione di coach Bolignano e del suo staff .Thomas, nato a Trento il 12 aprile 1999, muove i suoi primi passi a circa 10 anni sul parquet dell’Aquila Basket Trento, squadra della sua città. Con le giovanili di questa gloriosa società, disputa svariati campionati di Eccellenza e, nella stagione 2016/17, con la formazione U18, si classifica al secondo posto alle Finali Nazionali di categoria.
Nella stagione appena trascorsa, si trasferisce a Brescia presso la società New Best Basket, dove gioca da protagonista la DNG Under 20 e , in doppio tesseramento, con la società Manerbio Basket di Manerbio (Bs) disputando la serie C Gold e il prossimo campionato difenderà i colori delle Aquile Valsesiane!

Il commento di coach Domenico Bolignano: ”Ho avuto l'occasione di vedere Thomas alla Summer League di Cantù e ha convinto che potesse essere un giocatore per il mio roster, atleta dotato di un buon fisico in grado di poter giocare intorno al pitturato con un'ottima propensione al rimbalzo. Sarà il nostro quarto giocatore interno, mi aspetto anche da lui vista la giovane età dei miglioramenti nell'arco della intera stagione, dovrà approcciarsi con energia e disponibilità a questa nuova avventura, che per lui sarà la prima in un campionato di serie B."

Le prime entusiasmanti dichiarazioni di Thomas Pisoni, neo giocatore di Valsesia Basket:” Non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione con Valsesia Basket e ci tengo a ringraziare infinitamente la società per avermi dato questa opportunità! Per me sarà la prima volta in serie B e sono convinto che sarà una grande esperienza per la mia crescita personale, tecnica, ma soprattutto mentale. Sono pronto ad allenarmi duramente e a dare il meglio di me, per far sì che possa essere una stagione intensa e piena di emozioni per la squadra e per i tifosi valsesiani, che non vedo l’ora di conoscere e ai quali dico di continuare, anche il prossimo campionato, a sostenere e a incoraggiare la squadra con l’affetto di sempre".