Serie B - Teramo pronta all'esordio contro Recanati

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 78 volte
Serie B - Teramo pronta all'esordio contro Recanati

Archiviato il derby contro Giulianova il Teramo Basket 1960 è pronto ad affrontare l’esordio tra le mura amiche del PalaScapriano contro Recanati. Non sarà una partita facile perché i leopardiani vengono da una larga vittoria casalinga contro Senigallia - con il punteggio di 82-60 -  e perché rientrano di fatto tra le prime quattro squadre del Girone C. I ragazzi di coach Piero Bianchi sono carichi e pronti a dare il massimo per ottenere i primi due punti della stagione e in settimana tutto l’ambiente biancorosso si è compattato attorno alla squadra, in vista del primo impegno casalingo del campionato.

Per quanto riguarda l’avversario, Recanati è stato retrocesso dalla Serie A2 ed ha molti campionati alle spalle nella seconda serie nazionale, non ha avuto quindi problemi ad attrezzare un ottimo roster per la Serie B. Hanno confermato Pierini, numero 4 titolare in A2, ed hanno preso Broglia (in dubbio per il match del Palaskà) e Di Viccaro che hanno vinto lo scorso campionato con la Poderosa Montegranaro.  Altri acquisti importanti sono Giacomo Gurini, anche lui con tante stagioni in A2 con Rimini, e Guarino che ha iniziato l’anno scorso con Valmontone per poi passare a Ferentino. Giocatore che ha vinto tanti campionati ed uno dei fedelissimi del coach teramano Franco Gramenzi. Il lungo è Yande Fall, l’anno scorso a Senigallia con 11 punti e 9 rimbalzi di media poi quarto lungo a Verona (A2).

L’allenatore è Piero Coen che vanta un palmares di tutto rispetto con tanti campionati vinti. In attacco i leopardiani basano il gioco su Guarino, Di Viccaro e Pierini che sono i loro migliori realizzatori e creatori di gioco.

Ci si aspetta quindi un incontro spettacolare, con un alto tasso tecnico di pallacanestro.

Ricordiamo l’appuntamento alle ore 18 al PalaScapriano, arbitreranno l’incontro i signori Luca Bartolini di Fano e Nicolò Bertuccioli di Pesaro.