Serie B - Soffre ma vince la Baltur Cento ad Alto Sebino

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 83 volte
Serie B - Soffre ma vince la Baltur Cento ad Alto Sebino

Alla prima apparizione con la rosa al completo, la Baltur conquista una importante vittoria sul campo di Pisogne, dove soffre per almeno 34' contro una gagliarda Pallacanestro Alto Sebino ma trova il break decisivo nella parte centrale dell'ultima frazione. In principio Alto Sebino chiude l'area, Cento punisce con Cantone e Piunti. Successivamente gli ospiti trovano il "+5" (16-21), ma i locali accorciano le distanze in chiusura di primo periodo per poi sorpassare nel corso del secondo, quando Gorreri colpisce dall'arco per il "+1" (27-26). In seguito Chiera firma il controsorpasso con dieci punti consecutivi (30-33), ma i padroni di casa rispondono con Conte e Caversazio, che fissa il punteggio di fine primo tempo sul 44-42. Nella terza frazione, di pallacanestro se ne vede poca: Cento impiega meno di due minuti a raggiungere il bonus, mentre Costa Volpino lo raggiunge poco più tardi. In questo frangente sono Sabbadini e Borghetti a ispirare il break operato dalla Iseo Serrature, che vola a "+7" (52-45) e poi si fa riprendere da Piunti e Cantone, ma trova la forza di tornare a condurre grazie al canestro a fil di sirena di Gorreri, che vale il 63-62 con cui si apre il quarto quarto. In seguito Costa Volpino si porta a "+5" (69-64) con Caversazio, ma la Baltur impatta a quota 72 con Benfatto e poi sorpassa con Cantone, costringendo Giubertoni a una sospensione che però non toglie inerzia a una Cento che trova in Cantone, Vico e Benfatto, i principali protagonisti del parziale di 23-5 con cui gli emiliani scappano sul "+13" (74-87) e fanno esultare i circa ottanta tifosi al seguito, in coda a una partita sofferta ma che le vale il primato solitario in classifica, anche se soltanto per una notte.

 

ISEO SERRATURE COSTA VOLPINO-BALTUR CENTO 81-90

PARZIALI: 20-21, 24-21, 19-20, 18-28.

COSTA VOLPINO: Patroni NE, Gorreri 7, Cusenza 10, Sabbadini 17, Coltro 7, Porfidia NE, Borghetti 11, Zambonin NE, Caversazio 16, Di Meco, Conte 13, Franco NE. All. Giubertoni.

CENTO: Ba 2, Piunti 21, Vico 10, Chiera 22, Graziani NE, Pasqualin 4, D’Alessandro, Govoni NE, Benfatto 14, Cantone 14, Mastrangelo NE, Rizzitiello 3. All. Benedetto.

ARBITRI: Zangrando, Castello.