Serie B - Sicoma sconfitta nell'infrasettimanale di Fabriano

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 80 volte
Serie B - Sicoma sconfitta nell'infrasettimanale di Fabriano

Non è mancata la volontà ai ragazzi di Pierotti nello scontro diretto di Fabriano, ma alla fine il risultato è andato ai padroni di casa che hanno potuto festeggiare due punti importanti davanti all'appassionato pubblico del PalaGuerrieri. La partenza era stata appannaggio dei fabrianesi, trascinati dalla mano calda di Dri e dall'attenta regia di Buongiovo.

Sull'altro fronte però la presenza di Petrosino e Mobio sotto le plance permetteva alla Valdiceppo di accorciare le distanze fino al 22-18 dell'intervallo.
Sul piano dell'equilibrio anche la seconda frazione: da una parte Panzieri si fa sentire su entrambe le metà campo, dall'altra De Angelis e Gialloreto rispondono per le rime. Peccato per il calo di tensione che i ponteggiani subiscono al ritorno in campo dopo l'intervallo: basta qualche errore nella gestione della palla per innescare il contropiede fabrianese, mentre anche la situazione falli peggiora con alcuni fischi davvero troppo casalinghi, che rendono il compito della Valdiceppo sempre più arduo e penalizzano in particolare Casuscelli e Panzieri.

Meccoli si lancia più volte in penetrazione, ma il gap aumenta e alla volata finale la formazione di Aniello si presenta sostanzialmente in controllo. Non la pensano così però Rombi e Righetti che si dannano l'anima in un pressing a tutto campo che ridà ossigeno alla Sicoma. Si riaccende anche Meschini, ben controllato nel corso del match, il divario torna in singola cifra ma non c'è più tempo. Finisce 86-77, sconfitta che brucia ma va cancellata in fretta perché già domenica si torna in campo in casa contro Bisceglie, un'altra diretta concorrente alla salvezza.

"Abbiamo perso ma non senza lottare" - il commento della dirigenza ponteggiana - "nel corso della gara abbiamo dovuto superare diverse difficoltà, siamo finiti sotto ma siamo stati capaci di rimontare. Dobbiamo prendere la parte positiva di questa sfida e portarcela dietro per la prossima, che arriva subito ed è altrettanto importante."

Ristopro Fabriano - Sicoma Valdiceppo 86-77
Parziali: 22-18, 19-18, 23-11, 22-30
Fabriano: De Angelis 14, Dri 17, Quercia 2, Gialloreto 12, Jovancic 6, Buongiovo 14, Bruno 12, Vita Sadi 6, Cicconcelli, Farnesi, Cummings, Cimarelli. All. Aniello
Valdiceppo: Casuscelli 6, Petrosino 6, Panzieri 12, Meschini 14, Meccoli 15, Speziali, Pasquinelli, Burini, Orlandi 3, Rombi 5, Righetti 1, Mobio 15. All Pierotti