Serie B - San Miniato: al Fontevivo arriva la Libertas Livorno di Chiacig

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 104 volte
Serie B - San Miniato: al Fontevivo arriva la Libertas Livorno di Chiacig

Arriva il nuovo anno e per la Blukart inizia anche il girone di ritorno del campionato nazionale di serie B. Dopo un girone di andata che ha visto la truppa di coach Barsotti conquistare 12 punti in 15 gare, il viaggio verso l'obiettivo salvezza riparte dall'ostacolo Libertas Livorno, squadra neo promossa che viaggia in fondo alla classifica, con ancor zero punti in attivo. La partita nasconde chiaramente mille insidie per capitan Bertolini e compagni; già nella gara di andata ci volle una prova di carattere per espugnare il Palamacchia, con una performace sontuosa di Olivier Giacomelli,  con una Libertas assolutamente determinata a ben figurare nel debutto da neopromossa in serie B. Da quel momento la squadra di coach Pardini non ha di sicuro entusiasmato, soprattutto lontano dalle mura amiche, con uno zero in classifica che testimonia tutto questo. Ma la squadra che si presenterà al Fontevivo domenica 7 gennaio alle 18.00 è una squadra rinnovata, con l'arrivo dei due lunghi di grande esperienza, come Chiacig e Soloperto.

Roberto Chiacig non ha bisogno di presentazioni, giocatore con un curriculum di livello internazionale alle spalle, ma che, a 43 anni, sa sempre dire la sua su tanti parquet di tutta Italia. Mattia Soloperto è invece un lungo classe 1980, cresciuto nelle giovanili della Fortitudo Bologna, che nelle ultime stagioni ha sempre giocato in categorie superiori, su campi come Forlì, Latina, Trapani e Ferrara. Due giocatori di esperienza e di sicuro affidamento sotto le plance, che si inseriscono in un gruppo con esterni di grande livello, come i due migliori marcatori della squadra, Giampaoli e Mastrangelo, capaci di inventarsi canestri da ogni zona del campo. In più, sempre nel reparto lunghi, Livorno può contare sulla forza fisica di Gianluca Giorgi, classe 1995, che ha mostrato grandissimi progressi in questa stagione. Un avversario quindi che si presenterà agguerrito al Fontevivo, con tanta voglia di togliere lo zero dalla casella punti in campionato, che troverà però una Blukart che vuole riprendere il cammino casalingo, conquistando due punti fondamentali in chiave salvezza.

"Affrontiamo una squadra che, con i nuovi acquisti di questi giorni, non rispecchia in valore assoluto lo zero in classifica in campionato" le parole di presentazione di coach Federico Barsotti "È una gara che non possiamo sbagliare, perché vogliamo iniziare alla grande il girone di ritorno, e per farlo avremo bisogno di una gara di grande spessore, con un livello altissima di intensità e fisicità. Ci vorrà una partita di grande attenzione difensiva sulle loro due principali bocche da fuoco, Giampaoli e Mastrangelo, in una squadra più solida dopo l'arrivo di Soloperto e Chiacig. Non ci possiamo permettere calcoli: è una gara da vincere, giocando un basket di livello di fronte al nostro pubblico e conquistare due punti fondamentali per la nostra salvezza.".