SERIE B - Negro sposa ancora la causa di Alba

04.08.2017 18:11 di Pietro Battaglia  articolo letto 128 volte
SERIE B - Negro sposa ancora la causa di Alba

L’Olimpo Basket Alba annuncia ufficialmente la conferma di Marco Negro nel roster della prima squadra che affronterà il campionato di Serie B.

Dopo aver iniziato a giocare a calcio, Marco Negro “scopre” la pallacanestro in terza media, invitato a venire a giocare nell’Olimpo Basket da Carlo Della Valle. Dopo poco tempo, a soli quindici anni, arriva già a debuttare con la squadra senior biancorossa. Da allora ha sempre difeso le insegne langarole, eccezion fatta per una parentesi con la Junior Casale, con la quale ha anche occasione di scender in campo per qualche minuto in Serie A. Tornato ad Alba ha festeggiato la due storiche promozioni nel giro di quattro anni, prima in C1 e poi in Serie B.

Nella prossima stagione sportiva vestirà ancora di biancorosso, nella nuova avventura della prima squadra albese nel campionato cadetto.

L’intervista

La nuova avventura in Serie B ripartirà con una buona base del gruppo vincente dell’anno scorso: “Sì, l’anno scorso alla fine è stato vincente e siamo stati tutti contenti, per questo molti hanno deciso di restare. Sono felice di ripartire con molti degli stessi compagni, con lo stesso allenatore, anche se mi spiace che non sia stato confermato il gruppo in toto. Cercheremo comunque di proseguire insieme come abbiamo fatto l’anno scorso, anche se non ci saranno lo stesso numero di vittorie. Anche se non siamo abituati a fare un campionato lottando per la salvezza, dovremo fare come nella passata stagione, cioè essere uniti nei momenti di difficoltà. Se ci saranno problemi dovremo superarli come gruppo, questa dovrà essere la nostra arma in più”.

Il campionato nuovo porta con sé tutte avversarie mai incontrate prima: “Essendo un campionato nuovo molte cose sono un’incognita. Ho seguito un po’ il mercato delle altre squadre del nostro girone e ho visto che sono molto ben attrezzate e con roster competitivi. Il nostro obiettivo sarà di giocarcela con tutte quelle che non lottano per la promozione, sfruttando soprattutto le partite in casa. Poi affronteremo le corazzate come Milano e Omegna pensando solo alla singola partita e magari riusciremo anche a strappare una vittoria contro le big. Sappiamo, però, di doverci focalizzare su altre avversarie e il nostro campionato si deciderà contro di loro. Di sicuro ce la metteremo tutta”.

Marco Negro si aggiunge così al reparto dei lunghi biancorossi in vista della stagione sportiva 2017/18.

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

Pietro Battaglia