Serie B - La Rekico cade a Desio e dice addio al quarto posto

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 81 volte
Serie B - La Rekico cade a Desio e dice addio al quarto posto

Addio quarto posto. La Rekico cade a Desio e si fa sorpassare in classifica da Vicenza, nuova quarta forza del campionato, diventata irraggiungibile dai manfredi: anche in caso di aggancio infatti sarebbe favorita dallo scontro diretto a favore. I Raggisolaris possono quindi chiudere al quinto o al sesto posto, cercando di vincere nell’ultima giornata il testa a testa con Lecco, pure lei avvantaggiata dal doppio confronto. Ad una giornata dalla fine le due squadre sono appaiate a 36 punti.

Nonostante la posta in palio fosse decisamente alta, la Rekico parte contratta concedendo a Desio molti canestri in fotocopia da dentro l’area pitturata, segnale di una difesa poco attenta. Emblematica è l’avvio di gara che vede i lombardi avanti 11-2. Un time out di coach Regazzi fa riordinare le idee e dopo aver limitato i danni a fine primo quarto colmando il gap fino al 19-22, la Rekico prende in mano l’inerzia trovando il sorpasso con la tripla di Silimbani del 26-25. Proprio nel momento migliore però arriva il black out. L’attacco faentino inizia a sparare a salve e la solita difesa poco attenta non argina le triple e le penetrazioni di Desio. Ne nasce un break di 12-0 propiziato da Mazzoleni e così la Rekico si trova ad inseguire 37-26.

Il momento più duro è però nel terzo quarto: la Rimadesio tocca il massimo vantaggio sul 57-41 colpendo in maniera chirurgica ad ogni tentativo di rimonta degli avversari. L’orgoglio ai faentini non manca ed infatti arriva la riscossa. Venucci, autore di 31 punti, diventa il maggiore terminale offensivo propiziando la rimonta che vale il 70-75 a poco meno di due minuti dalla fine. Un fallo dubbio non fischiato in attacco alla Rekico, regala un possesso d’oro a Desio, lucida poi dalla lunetta con Corti e Perez a conquistare una meritata vittoria che le permette di entrare nei play off.

PROSSIMO TURNO La Rekico ritornerà in campo domenica 22 aprile alle 18 al PalaCattani contro la Pallacanestro Crema, nell’ultima partita della stagione regolare. Da sabato 28 aprile prenderanno il via i play off.

Rimadesio  87
Capo Ufficio S
Rekico        80
(22-19; 42-33; 71-56)

DESIO: Perez 28, Malagutti 4, Fumagalli 14, Brown 7, Peri ne, Fiorito 5, Pesenato ne, Parma, De Paoli, Casati, Corti 11, Mazzoleni 18. All.: Frates.
FAENZA: Aromando 16, Perin 4, Silimbani 5, Benedetti, Venucci 31, Iattoni 9, Pagani 2, Milosevic ne, Chiappelli 6, Brighi 7. All.: Regazzi.
ARBITRI: Pellicani – Andreatta
NOTE. Uscito per falli: Mazzoleni