SERIE B - Joshua Olowu nuovo acquisto di Alba

25.07.2017 21:21 di Pietro Battaglia  articolo letto 158 volte
SERIE B - Joshua Olowu nuovo acquisto di Alba

L’Olimpo Basket annuncia ufficialmente che Joshua Olowu vestirà la maglia biancorossa nella prossima stagione sportiva. Giocherà con la prima squadra in Serie B, ma anche con l’Under 20 DNG.

 

Classe 1998, Joshua Olowu nasce (da padre nigeriano e madre italiana) e cresce in Austria. All’età di otto anni inizia a giocare nella società D.C. Timberwolves di Vienna, dove resta fino al 2015. Poi, si trasferisce a Vado Ligure, vivendo in foresteria, e disputa i campionati di Under 18 Eccellenza, Under 20 Eccellenza e Serie C Silver. Poi, resta un altro anno in Liguria, impegnato tra Under 20 Eccellenza e Serie C Silver. Con quest’ultima scende in campo 25 volte segnando una media di 10,2 punti, con il record personale di 19 punti nella vittoria contro Tigullio.

 

Infine, nella stagione sportiva 2017/18 arriva ad Alba, in prestito da Vado, per difendere i colori biancorossi in Serie B e con l’Under 20 DNG.

 

L’intervista

 

Sin da piccolo c’è stata tanta pallacanestro nella vita di Joshua Olowu: “Il basket è stato sempre importante nella mia vita e lo è anche per la mia famiglia, poiché per esempio mio nonno Pierluigi Prati è stato il presidente regionale della FIP, in Liguria. Poi ho iniziato a giocare a otto anni e a Vienna mi allenavo due volte al giorno nel liceo sportivo”.

 

Poi, il trasferimento a Vado, dove vive in foresteria: “Gli ultimi due sono stati anni importanti per me e ci tengo a ringraziare la Pallacanestro Vado perché mi ha aiutato a crescere sia dal punto di vista personale, sia da quello cestistico. Io lì sono stato in foresteria e ho avuto modo di fare già un po’ di esperienza, non tantissima, ma un po’ sì. Sono molto autonomo e mi piace vivere così. Infatti credo sia importante avere una foresteria perché unisce la squadra legando molto di più con i compagni anche fuori dal campo”.

 

Adesso, dunque, inizia l’avventura nell’Olimpo Basket. Perché la scelta di venire ad Alba? “Per prima cosa, per la professionalità, mi è sembrata una Società molto professionale. Poi, ci sono Jacomuzzi e Abbio che sono due buonissimi coaches e mi piace tantissimo il fatto che ci sia una stessa figura di riferimento sia in Serie B sia in Under 20, come Abbio. Credo che per la sua esperienza importante di giocatore possa fare un buon lavoro con i giovani per farli crescere. Inoltre, mi piace il fatto che dopo la promozione in Serie B ci sia una grande energia positiva. É molto importante per me che ci sia questa spinta in un ambiente molto caldo in cui i giocatori possano fare bene”.

 

Un benvenuto da parte della Società a Joshua Olowu, che è il quinto giocatore che potrà essere schierato in Serie B.

 

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

 

Pietro Battaglia