Serie B - IUL Basket, vittoria al fotofinish nell’ultima amichevole precampionato contro l’HSC

29.09.2018 00:16 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - IUL Basket, vittoria al fotofinish nell’ultima amichevole precampionato contro l’HSC

La IUL Basket vince l’ultima amichevole di precampionato, sconfiggendo al PalaDonati l’HSC. La sfida è stata molto combattuta e in bilico fino all’ultimo secondo. Gli arancioblu sono stati guidati da Lestini e Scuderi, autori rispettivamente di 20 e 16 punti. L’incontro di oggi ha fornito importanti indicazioni allo staff tecnico, che ha potuto testare la squadra in una partita vera e combattuta, giocata sui 40 minuti senza azzeramento del punteggio alla fine di ogni quarto.
Entrambi le squadre non erano al completo: alla IUL infatti mancava Giorgio Algeri, agli ospti Giovanni Bruni. 

La prima frazione è caratterizzata da un super Lestini, che mette a segno 11 punti con 3 triple. Il numero 99 della IUL, insieme a Ricciardi, permette ai padroni di casa di essere avanti praticamente per tutti i primi 10 minuti. Nel finale però, dopo la tripla di Leonardo Galli, l’HSC mette a segno un parziale di 5-0, che fissa il punteggio sul 21 pari, al suono della prima sirena.
Nel secondo quarto la partita è punto a punto e molto combattuta. Sforza, come contro la Luiss, si mette in mostra con un paio di giocate mentre Lestini continua a bombardare, dalla lunga distanza, il canestro avversario. Gli arancioblu, anche grazie a 5 punti consecutivi di Scuderi, riprendono le redini dell’incontro, toccando il +7 sul 33-26. La IUL Basket sbaglia tanto dalla lunetta, sprecando varie occasioni per allungare ulteriormente e così gli avversari ne approfittano per ridurre lo svantaggio, fino al 43-39 di metà partita.
Al rientro in campo dall’intervallo lungo i ragazzi di coach Righetti perdono i riferimenti offensivi, come dimostra l’unico canestro dal campo segnato nei primi 5 minuti. Nel frattempo gli avversari rientrano completamente in partita, passando in vantaggio fino al massimo vantaggio ospite sul 49-56. Nel finale del terzo periodo arriva la risposta degli arancioblu per merito anche di una tripla dall’angolo di Dalsasso, che è stato inserito nel roster la scorsa settimana, ma al suono della penultima sirena l’HSC è avanti 54-58. Negli ultimi 10 minuti la partita è molto intensa ed equilibrata, come fosse un incontro di campionato. A indirizzare la sfida nelle mani dei padroni di casa è una tripla di Lestini, a meno di due minuti dalla fine. Nelle azioni successive entrambe le squadre sbagliano, anche dalla lunetta. I ragazzi di coach Bizzosi hanno la palla della vittoria ma il tiro non va a buon fine: vince la IUL Basket 70-69.

Andrea Dalsasso al termine della sfida, ha dichiarato: “È stata una partita dura, molto intensa. Abbiamo affrontato una squadra giovane che ci ha messo tanta energia e che ci ha messo in difficoltà. Siamo stati comunque bravi e nel complesso è stata una buona vittoria in vista del campionato. Ora ci aspetta una settimana intensa in vista dell’esordio in campionato di sabato 6 ottobre sul campo della Virtus Pozzuoli”. Dalsasso ha infine commentato il suo ritorno in campo: “Sono felice di essere tornato, mi fa molto piacere continuare a giocare. Ringrazio Massimo Cilli, cercherò di dare il mio contributo e di aiutare la squadra”.
 

IUL Basket – HSC Roma 70-69 (21-21 / 43-39 / 54-58)
IUL Basket: Dalsasso 3, A. Galli, Maresca 2, Scuderi 16, L. Galli 3, Ricciardi 10, Sperduto 2, Padovani 4, Cecchetti 7, Sforza 3, Lestini 20. Coach: Alex Righetti.
HSC: Rubinetti 7, Mouahara 12, Reali 13, Greggi 5, Keller 6, Foukou 7, Bertrand, Di Paolo, Visnjic 5, Costi 9, Kevin 5. Coach: Stefano Bizzosi.