Serie B - Il sabato in casa dell'Use Empoli per Oleggio Magic

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 152 volte
Serie B - Il sabato in casa dell'Use Empoli per Oleggio Magic

Seconda giornata di campionato, prima trasferta ufficiale, primo lungo viaggio in terra toscana.
Domani, sabato 7 alle 21, l’Oleggio Magic Basket affronta Use Empoli, formazione che ha
strappato il referto rosa alla prima giornata in trasferta contro Alba. Tra gli Squali un ex, Andrea
Marusic, che ha indossato la maglia empolese nella stagione passata.

E’ proprio lui a presentare la sfida: «Conosco molto bene questa realtà avendoci giocato un anno, -
dice – è un campo difficile perché in casa la squadra aumenta intensità e aggressività rispetto a
quando è in trasferta, si nota proprio la differenza. Mi aspetto una partita fatta molto di gioco
fisico e “sporco”, mani addosso, noi dovremo essere pronti anche in questo senso. La squadra è
cambiata più o meno a metà, quindi qualche giocatore lo conosco molto bene».

Come è andata la settimana? «Molto bene, è in generale dall’inizio della preparazione che ci
alleniamo con impegno e intensità, da quando è iniziato il campionato anche mettendoci la giusta
concentrazione per affrontare poi l’avversaria. E’ stato un po’ amaro mettere da parte la prima con
Omegna perché con la partita che abbiamo fatto non è pesato tanto il fatto che abbiamo perso
quanto che ci siamo fatti sfuggire un’occasione, ma l’importante in queste situazioni è trasformare
la “rabbia” in voglia di essere in campo al più presto e fare la miglior partita possibile».

Sei tra i “nuovi” del gruppo, sette giorni fa il vero esordio: «Era un po’ che non facevo ritorno al
palazzetto inteso come “casa” e sono rimasto piacevolmente stupito dal calore del pubblico.
Giocare in una cornice così è super, vero che si trattava di derby, ma sarebbe bello avere sempre un
sostegno così perché soprattutto nelle partite intense come quella di sabato il pubblico può fungere
davvero da sesto uomo in campo».