Serie B - Il Globo Isernia conferma Smorra e Patani!

21.07.2017 00:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 100 volte
Serie B - Il Globo Isernia conferma Smorra e Patani!

A pochi giorni dal ripescaggio, Il Globo Isernia è felice di annunciare le importanti riconferme di Klaudio Patani e Nando Smorra. Per il primo sarà il terzo anno ad Isernia: ala dal fisico potente e dotata di buon tiro, Patani nell'ultima stagione ha viaggiato ad una media di 10 punti e 7 rimbalzi, confermandosi uno dei migliori nel suo ruolo. Corteggiato da tante squadre blasonate, l'atleta ha preferito rimanere ad Isernia: “L'anno scorso è stato molto impegnativo – ha dichiarato Patani - avevamo la possibilità di fare molto meglio rispetto all'anno precedente, ma siamo stati sfortunati e penalizzati dagli infortuni che hanno coinvolto atleti importanti come Manetti e Smorra. Quando firmai per il secondo anno, feci una promessa: avrei salvato Il Globo Isernia per la seconda volta. L'anno scorso non sono riuscito a mantenere la promessa e quest'anno mi sento in dovere più che mai di onorarla. Isernia è una piccola città in una piccola Regione, ancora poco conosciuta, e avere una squadra di basket in Serie B è una cosa incredibile. Quindi, per la stagione 2017/2018 io ed i miei futuri compagni ci impegneremo al 120% per tenere alto il nome de Il Globo Isernia nella pallacanestro italiana. Forza cipollari!”.

 

Nando Smorra invece, protagonista della salvezza nella stagione 2015/2016, dopo una prima parte dello scorso campionato con Venafro, aveva fatto ritorno nella città della Fontana Fraterna per il girone di ritorno, ma un infortunio l'ha costretto a stare in tribuna proprio nel momento più importante, quando la squadra isernina si giocava la salvezza. Smorra è un giocatore esperto e grintoso, dotato di un ottimo palleggio. Ha punti nelle mani ed è un vero leader capace di motivare i compagni e di essere una guida per i più giovani.

L'atleta campano ha dichiarato: “Si dice che si ritorna dove si è stati bene...ed eccomi qua! Sono davvero contento ed orgoglioso di indossare la maglia dell'Isernia per la terza stagione. L'anno scorso sappiamo tutti com'è andata, purtroppo, e l'infortunio al ginocchio non mi ha permesso di aiutare i miei compagni a raggiungere l'obiettivo salvezza. Sto lavorando duramente per arrivare al top della condizione per poter giocare nella forma migliore. Non faccio promesse, ma dico solo che quest'anno ci sarà da divertirsi e non vedo l'ora di vedere il Palafraraccio pieno (il nostro sesto uomo) con i suoi splendidi tifosi ad incitarci ogni secondo. Daremo il massimo per ricambiare la fiducia, l'affetto e la passione di una città intera!”.

 

Nei prossimi giorni Il Globo dovrebbe annunciare altri interessanti colpi di mercato e rendere noto il nome del coach che guiderà la squadra nella prossima stagione. Il ds Caruso e il tm De Caria stanno lavorando alacremente per costruire una squadra con giovani promettenti affiancati a giocatori più esperti. Sicuramente il campionato 2017/2018 regalerà parecchie emozioni. I magnifici tifosi de Il Globo sono avvisati.