Serie B - I Lions Bisceglie ripartono dall’entusiasmo di Gigi Marinelli

20.06.2018 20:13 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 330 volte
Serie B - I Lions Bisceglie ripartono dall’entusiasmo di Gigi Marinelli

Creare le condizioni ideali per riaccendere l’entusiasmo intorno al movimento cestistico biscegliese, in tutte le sue componenti. È la mission dei Lions per la stagione agonistica 2018-2019, la ventiduesima consecutiva nel panorama nazionale. Il club nerazzurro ha puntato in modo deciso su un tecnico giovane e molto preparato, carismatico e tenace: Gigi Marinelli guiderà il team biscegliese nel prossimo campionato di Serie B.

«Sono onorato e molto entusiasta della possibilità di intraprendere questo percorso alla guida di una squadra importante per la pallacanestro pugliese. I Lions sono una società storica, forte, unita: Bisceglie è l’ambiente ideale per qualsiasi allenato» ha sottolineato il trainer 43enne, che nella sua carriera di coach ha conquistato la promozione dalla C Silver alla B con l’Udas Cerignola e si è contraddistinto per la propensione al lavoro sui giovani atleti, realizzando diversi camp estivi e centrando anche alcune affermazioni con formazioni del vivaio.

La mente di Gigi Marinelli non può che tornare all’annata 2004-2005, nella quale ha indossato la canotta biscegliese dell’Ambrosia: «Dirigenza e pubblico appassionati: giocare al PalaDolmen ha sempre avuto un certo fascino. Ricordi piacevoli di un contesto competente che è cresciuto col passare del tempo. Tornare a farne parte nelle vesti di capoallenatore della prima squadra è una responsabilità non semplice ma soprattutto una sfida avvincente» ha affermato.

I Lions 2018-2019 saranno giovani, futuribili, affamati di successi e desiderosi di sentire la vicinanza della tifoseria. Gigi Marinelli è senza alcun dubbio la scelta migliore sul piano cestistico, sotto il profilo umano e in termini di empatia con una piazza tanto esigente quanto pronta a dare tutto il calore possibile ai suoi beniamini.

Il nuovo tecnico nerazzurro sarà presentato nei prossimi giorni nel corso di una conferenza stampa.