Serie B - Green, Giacomo Genovese sarà Assistant coach e Direttore Generale

22.06.2018 14:46 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 209 volte
Serie B - Green, Giacomo Genovese sarà Assistant coach e Direttore Generale

In vista della stagione 2018-19 arriva un’altra conferma, con una sfumatura di novità: Giacomo Genovese, oltre a ricoprire per un’altra annata il ruolo di Assistant coach, sarà il nuovo Direttore Generale del Green Basket.

Doppia veste, dunque, per l’allenatore nativo di Erice, che si lega per un altro anno alla società palermitana, accettando di fatto un’espansione dei ruoli. Pochi cambiamenti sul fronte tecnico, Genovese continuerà infatti ad affiancare coach Verderosa alla guida del Green. Le novità saranno tutte sul piano dirigenziale, dal momento che Genovese ricoprirà anche la carica di Direttore Generale, con ampio potere sul fronte gestionale e organizzativo. Una prima volta, sotto questo profilo, anche per uno come Giacomo, allenatore nazionale dal 1991, che vanta nel proprio curriculum esperienze lungo tutta la penisola: da Bernalda, Gragnano, Porto Empedocle, Catania, Arezzo, Massafra e la stessa Palermo in B2, alla A2 femminile con il Verga Palermo e quella maschile, da vice-allenatore della Pallacanestro Trapani, anche nella massima serie.

Una decisione, quella presa dalla società, che trova motivazione innanzitutto nel dolce epilogo della passata stagione: «La volontà da parte della società di volermi riconfermare nello staff tecnico – afferma Genovese - mi gratifica ed è un chiaro apprezzamento del lavoro svolto. Il mio rapporto con Marco Verderosa è stato ottimo - prosegue - e mi fa piacere aver contribuito alla sua crescita in una stagione difficilissima, ma culminata con una splendida salvezza». Stimolante anche la nuova avventura in ambito dirigenziale: «Il fatto che la famiglia Mantia mi abbia voluto investire per la prossima stagione anche del nuovo ruolo di Direttore Generale mi carica di ulteriori responsabilità – conclude il tecnico - e contestualmente rappresenta un ulteriore segnale di fiducia. Spero di poter assolvere ad entrambi i ruoli nel migliore dei modi».