Serie B - Giacomo Eliantonio, gigante per Wildcats Uraniqa

22.07.2017 00:06 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 188 volte
Serie B - Giacomo Eliantonio, gigante per Wildcats Uraniqa

Super Flavor comunica con grande soddisfazione, di aver raggiunto l’accordo per il prossimo campionato con Giacomo Eliantonio.

Omonimo del Coach della passata stagione, il classe 1988, con i suoi 206 cm, ricoprirà il ruolo di ala grande, con le caratteristiche tipiche del lungo moderno, capace di giocare spalle e fronte a canestro nel pitturato, ma di esprimere tutto il suo talento, anche oltre la linea dei tre punti.

A 15 anni approda nel settore giovanile di Siena, dove rimane dal 2003 al 2006, facendo anche parte del roster della prima squadra. In quell’occasione ha modo di conoscere e di giocare al fianco del neo-wildcats Marko Micevic, con il quale ha fatto coppia anche a Falconara nel 2015/16.

Inizia la sua carriera da professionista a Jesi in Legadue a diciotto anni, per poi proseguirla sempre nella medesima categoria in piazze prestigiose come Scafati, Rimini, Sant’Antimo, Barcellona, Forlì e Recanati.

Nelle ultime tre stagioni, dimostra tutta la sua solidità, con cifre di tutto rispetto. Nel 2015 a Recanati in Lega Due, in 20’ di impiego, segna 8.63 ppg, con il 53% da 2P. L’anno seguente (2016) decide per la prima volta di scendere di categoria, scelta che viene ripagata da cifre importanti che lo eleggono protagonista assoluto; 13.67 ppg in 28’ di utilizzo, con il 58% da 2P, 5.17 rimbalzi e 14.57 di valutazione.

La passata stagione ha giocato in LegaDue a Rieti, dove nelle 30 gare disputate ha realizzato 3.83 ppg in 14’ di impego.

La prima dichiarazione di Eliantonio in maglia Wildcats: “Ho capito fin dal primo colloquio telefonico, di essere arrivato in una società molto ambiziosa e che ha grande voglia di  affermarsi. Conosco i giocatori che faranno parte del roster e sono moto contento perché è stata allestita una squadra molto ben assortita in tutti i ruoli.”

Lo staff di Urania Basket, dà il benvenuto a Giacomo, augurandogli una stagione colma di grandi soddisfazioni sportive.