Serie B - Dopo la Coppa Italia, Palestrina riparte da Battipaglia

10.03.2018 00:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 143 volte
Serie B - Dopo la Coppa Italia, Palestrina riparte da Battipaglia

La Coppa Italia è andata in archivio, Omegna ha portato a casa il trofeo e a bocce ferme la gara di Palestrina contro i finalisti di Cento può essere rivista ancor più positivamente. Tre giorni di riposo concessi alla squadra necessari e meritati, da martedì però il gruppo arancio verde è tornato in palestra per riprendere il cammino principale, quello che in campionato ci vede ancora in testa alla classifica. Restano sei gare da disputare e vivremo sfide ad alta tensione dove ci si giocherà tutto, a partire dalla trasferta di Battipaglia penultima in graduatoria. I campani nonostante qualche infortunio e peccato di gioventù hanno sempre ben figurato specialmente con le grandi, occupando tuttavia una piazza pericolosa che li rende particolarmente affamati. Troveremo un roster che rispetto all’andata ha perso l’ala Cuccarese sostituito da Cusenza, con Di Capua e Santoro che erano assenti per infortunio (il primo tornerà in questo caso dopo un altro stop appena superato) e oggi danno man forte al leader carismatico Norcino, scuola Avellino ed ex Salerno, Benevento ed Isernia. Sempre da quest’ultima società è approdato a fine mercato il talentuosissimo play Murolo, fresco di promozione a Napoli e autore di una prova monstre da 30 punti due mesi fa contro Palestrina. Gli altri osservati speciali saranno l’atletico Anumba, i rocciosi pivot Visentin e Aldo Filippi, compagno d’avventura di Visnjic ad Agropoli, nel complesso di un roster che appare rinforzato a pronto a difendersi coi denti sui legni di casa. Se ci aggiungiamo proprio l’infortunio di Visnjic che si protrarrà almeno per tutto il mese di marzo, si arriva ad un quadro da approcciare con assoluta attenzione, ma dal quale Palestrina dovrà essere brava a dribblare tutte le trappole e sfoderare una prestazione che dia continuità di risultati e così cancellare da subito anche il ricordo della Coppa.
Il 7 gennaio del 1990 l’ultimo precedente in casa dei campani, Serie B2, punteggio finale 101-89 in favore dei locali guidati da Pino Corvo e Giuseppe Grimaldi.
Arbitri di Treofan Battipaglia-Citysightseeing Palestrina saranno i sigg. Matteo Sironi di Sesto San Giovanni e Davide Mario Silvio Quadrelli di Cassano Magnago, palla a due alle ore 18:00 presso il PalaZauli di via Don Minzoni.

--