Serie B - Coppa Italia, Cento batte Piacenza: è finale di B con Omegna

03.03.2018 22:38 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 276 volte
Serie B - Coppa Italia, Cento batte Piacenza: è finale di B con Omegna

La Baltur Cento sconfigge nettamente a Fabriano per 62-87 la Bakery Piacenza nella seconda semifinale della LNP Coppa Italia Old Wild West 2018 di Serie B e conquista la finale di domani alle 17.00 a Jesi contro la Paffoni Omegna. Gara equilibrata solo nel primo quarto, che ha visto poi la formazione di coach Giovanni Benedetto allungare nel secondo periodo, con le triple di Rizzitiello, miglior realizzatore con 17 punti, e il contributo di Benfatto (doppia doppia da 16 punti e 13 rimbalzi) e Vico, autore di 14 punti. Il vantaggio estense si è poi allargato nel terzo quarto, fino al +25 finale. Miglior realizzatore per la Bakery Riccardo Perego con 11 punti.

Dopo primi minuti di studio, Cento piazza il mini-allungo con Benfatto, Vico e Piunti (5-11 al 6°). Rombaldoni e Maggio riportano la Bakery a -1 (12-13 all'8°). Tre tiri liberi di Maggio a tempo scaduto danno il +2 Bakery della prima pausa (17-15).

Dopo un inizio di secondo periodo in equilibrio, Rizzitiello, Benfatto e una tripla di Pasqualin propiziano il +7 centese al 13° (21-28). Cento si mantiene avanti con uno scatenato Rizzitiello, che arriva velocemente in doppia cifra e porta a +12 i suoi con una tripla (27-39 al 17°). All'intervallo è +10 per la Baltur (32-42).

Due triple consecutive di Vico e Rizzitiello mandano in orbita la Baltur (34-51 al 23°), fino al +17. Cento è in fiducia e allunga sempre più, mentre Piacenza non riesce a reagire. Il vantaggio centese arriva fino al +26 (44-70 al 29° con Piunti). 47-70 Cento al terzo intervallo.

Ultimo periodo, Piacenza prova a riavvicinarsi con Liberati e Maggio (53-70 al 32°), ma il vantaggio centese si mantiene confortante. La Baltur gestisce gli ultimi minuti e chiude vittoriosa per 62-87, conquistando la finale di domani alle 17.00 a Jesi contro Omegna.

Bakery Piacenza - Baltur Cento 62-87 (16-15, 16-27, 15-28, 15-17)

Bakery Piacenza: Riccardo Perego 11 (4/10, 1/1), Davide Liberati 9 (3/3, 1/4), Riccardo Pederzini 8 (2/5, 1/3), Rodolfo Rombaldoni 8 (1/4, 2/4), Roberto Maggio 7 (0/2, 2/5), Filippo Guerra 7 (2/4, 1/1), Duilio ernesto Birindelli 5 (1/6, 0/0), Angelo Guaccio 5 (1/3, 1/2), Nicolas manuel Stanic 2 (1/3, 0/3), Simone Libè 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 5 / 6 - Rimbalzi: 22 1 + 21 (Riccardo Perego 5) - Assist: 10 (Riccardo Perego 3)

Baltur Cento: Nelson Rizzitiello 17 (2/4, 4/6), Michele Benfatto 16 (6/8, 0/0), Sebastian Vico 14 (4/5, 2/4), Lorenzo D'alessandro 10 (0/1, 2/3), Giorgio Piunti 8 (4/11, 0/1), Adrian Chiera 7 (1/3, 1/1), Marco Pasqualin 6 (0/0, 2/3), Carlo Cantone 4 (1/1, 0/3), Nicola Mastrangelo 3 (0/0, 1/1), Andrea Graziani 2 (1/2, 0/0), Matteo Fioravanti 0 (0/0, 0/1), Adama Ba 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 16 - Rimbalzi: 40 6 + 34 (Michele Benfatto 13) - Assist: 14 (Sebastian Vico, Marco Pasqualin 4)