Serie B - Campli vince a Valdiceppo dopo un overtime

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 79 volte
Serie B - Campli vince a Valdiceppo dopo un overtime

Inizia un po’ contratta la formazione farnese inaugura Valdiceppo da tre punti con Meschini, primi minuti di gioco un po’ timidi della truppa di coach Millina che trova fiducia con prima Gianni Cantagalli che su un tiro da tre subisce un fallo per tre tiri liberi, poi sale in cattedra un altro che la sa lunga come Gianluca Di Carmine che crea più di un vantaggio in attacco. A metà primo quarto il tabellone recita 13-8 per i padroni di casa. Grosse difficoltà in area piccola contro i lunghi di Valdiceppo complice anche il carico di falli di Ponziani 2 in meno di 5 minuti di gioco. Mobio per gli umbri crea un mini break il punteggio si muove a favore dei padroni 15-9. Si fa un po’ fatica a trovare fluidità in fase di attacco. Cambi per la Globo Campli entrano Bolletta e il capitano Petrucci che scuotono un po’ l’ambiente farnese. Con Di Carmine in cabina di regia dei tempi sotto canestro i bianco/rossi ricuciono lo strappo e verso la fine del quarto si portano a un possesso di distanza 23-21. Ultimo tiro sulla sirena per Valdiceppo fortunosamente Panzieri trova la tripla del 26-21 a fine quarto. Break 30-23 di Valdiceppo inizio secondo quarto un po’ sulla falsa riga del primo per i farnesi che non trovano continuità di circolazione di palla. Valdiceppo insiste sui miss match e raggiunge il + 9 nei primi 4 minuti di gioco del quarto. Torna in campo Di Carmine che mantiene a galla i farnesi facendo girare molto più la palla e si sente anche in attacco con una tripla di Petrucci che ricuce il distacco sul -5. Righetti spacca più volte la difesa bianco/rossa mandando in black out le marcature. Secondo quarto tutto di marca umbra i padroni di casa di portano sul 41-30 a meno di 4 minuti dall’intervallo lungo. La Globo Campli fatica soprattutto in difesa con le unghie tentano di non far scappare Valdiceppo ma il tabellone è imparziale e segna 46-36 quasi a fine quarto. Due liberi di Di Carmine fissano il punteggio sulla sirena all’intervallo 46-38. Si torna in campo dopo una bella strigliata da parte di coach Millina sperando che si cominci a tirar fuori il carattere! Terzo quarto più convito della truppa bianco/rossa, piano piano si ricuce lo strappo con Bolletta e Di Carmine e con maggiore concretezza in difesa fino al -2 dopo cinque minuti di gioco. Da metà quarto in poi Valdiceppo con maggiore velocità in contropiede infila un contro break che riporta i padroni di casa sul +10 63-53 a quattro minuti dalla fine. I bianco/rossi a folate, il solito Di Carmine e un puntuale Miglio da tre tengono sul -6 i farnesi ancora agganciati al treno buono per la volata del match chiusura di quarto 55-44 con tripla degli umbri. Quarto decisivo a folate da entrambe le squadre la Globo Campli rintuzza modello formica il vantaggio dei padroni di casa che, arciniamente rimane avanti per quasi tutto il tempino fino 2.30 dalla fine quando Cantagalli andandosi a prendere un fallo su un tiro da tre realizza tutti i liberi a disposizione e porta la gara sul 82-82. Chiusura di quarto molto nervosa da entrambe si segna pochissimo, a 40 secondi dalla fine Petrucci si divora due palle buone per la chiusura del match e si va all’overtime.
Tempo supplementare controllato con una certa tranquillità dagli uomini di coach Millina che si portano avanti di 6 lunghezza e gestiscono il vantaggio sempre con un Di Carmine fuori categoria questa sera Angelucci che piazza due punti che valgono oro e Cantagalli che si assume la responsabilità dei due tii liberi della tranquillità. Finisce a Perugia 92-98 per i farnesi che guardano al big match di domenica prossima in casa con San Severo un po’ più sorridenti.

 

TABELLINI:

 

Sicoma Val Di Ceppo Perugia - Globo Campli 92-98 (26-21, 20-17, 21-23, 17-23, 8-14)

Sicoma Val Di Ceppo Perugia: Umberto Meschini 26 (4/8, 6/10), Yantchoue joseph Mobio 20 (5/7, 1/2), Meccoli filip Metejka 12 (5/5, 0/4), Alessandro Panzieri 11 (2/6, 1/5), Edoardo Casuscelli 8 (1/2, 0/2), Lorenzo Petrosino 6 (3/9, 0/0), Lorenzo Monacelli 5 (1/2, 1/2), Riccardo Pasquinelli 2 (1/2, 0/0), Lorenzo Righetti 2 (1/1, 0/0), Matteo Orlandi 0 (0/2, 0/3), Riccardo Burini 0 (0/0, 0/0), Filippo Speziali 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 19 / 32 - Rimbalzi: 41 15 + 26 (Yantchoue joseph Mobio 14) - Assist: 21 (Edoardo Casuscelli 6)

Globo Campli : Gianluca Di carmine 28 (11/15, 1/2), David Petrucci 18 (3/4, 4/8), Luca Bolletta 17 (6/8, 1/2), Gianni Cantagalli 12 (0/1, 1/8), Federico Burini 8 (2/3, 0/3), Valerio Miglio 6 (0/1, 2/3), Simone Angelucci 4 (2/5, 0/1), Riziero Ponziani 2 (0/1, 0/0), Alberto Serafini 2 (1/2, 0/1), Pancrazio Alleva 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 20 / 28 - Rimbalzi: 35 7 + 28 (Gianluca Di carmine 11) - Assist: 19 (Federico Burini 6)