SERIE B - Calabarese confermato all'Olimpo Basket

 di Pietro Battaglia  articolo letto 116 volte
SERIE B - Calabarese confermato all'Olimpo Basket

L’Olimpo Basket Alba è lieta di annunciare la conferma di Leonardo Calabrese per la prossima stagione sportiva.

Nato a Ivrea nel 1996, inizia a giocare a basket proprio nella sua città, nella “Lettera 22” dove nel 2012 vince il campionato Under 17 Èlite. Nell’anno successivo, (2012/2013) disputa il campionato Under 17 Eccellenza e debutta in Serie C. Nella stagione sportiva 2013/2014, poi, si trasferisce a giocare nella Pallacanestro Biella, dove prende parte al campionato Under 19 DNG ed a quello di Serie C. In seguito, nel 2014/15, debutta in A2 con l’Angelico. Successivamente si trasferisce a Torino con l’Auxilium CUS nel campionato di Serie B.  

Infine, l’estate scorsa è arrivato ad Alba dove ha poi conquistato la promozione in Serie B a giugno. Nel 2017/18 rimarrà ad Alba per disputare il campionato cadetto.

L’intervista                                          

Nella prima stagione in biancorosso tutto ha funzionato al meglio: “L’anno passato si è concluso nel modo più positivo possibile. Non è stato semplice perché durante tutto l’anno la squadra ha giocato con grande pressione rispetto a tutte le altre perché sembrava quasi che dovessimo vincere per forza anche se non era affatto scontato. Soprattutto dopo Gara 1 dei quarti di finale è stato evidente, ma siamo riusciti a vincere il campionato con dei grandi playoffs. Il bilancio per quanto mi riguarda è estremamente positivo sia per il risultato e sia per il gioco che abbiamo espresso alla fine della stagione. Inoltre il motivo per cui ho deciso di restare è la sintonia che si è creata nel corso dell’anno scorso. La categoria superiore ci dà stimoli importanti e sono contento di farlo con questo gruppo e con questo staff. Questa sintonia dovrà essere la nostra forza”.

Il reparto dei lunghi rimarrà come l’anno scorso e quindi ognuno avrà maggiore responsabilità contro avversari di alto livello: “Io ho avuto una breve esperienza in Serie B con il CUS, anche se non ho giocato molto per problemi di infortuni. Posso dire che non esistono squadre senza lunghi di peso e forti. Tutti hanno almeno un giocatore di ruolo che fa la differenza. Per quanto riguarda noi, siamo essenzialmente gli stessi nel settore dei lunghi, con me, Marco (Negro) e Paolo (Gallo). Io personalmente mi sono trovato bene sia giocando insieme a loro, sia come loro cambio e credo che potremo sopperire alla mancanza di esperienza e di malizia grazie al rapporto e alla forza che si è creata a livello di reparto. Avremo più responsabilità e dovremo essere pronti a sostenerla”.

Leonardo Calabrese si aggiunge dunque al roster della prima squadra che al momento è composto da Boffelli, Dello Iacovo, Draghici, Gallo, Maino, Negro e Olowu.

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

Pietro Battaglia