Serie B - Bisceglie, martedì di bella contro la Stella Azzurra Roma

07.05.2018 21:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 145 volte
Serie B - Bisceglie, martedì di bella contro la Stella Azzurra Roma

Tutta la rabbia in corpo. Tutta la voglia di riscattare l’inopinato stop di venerdì e conquistare la semifinale playoff. Tutto l’entusiasmo di un pubblico pronto a sostenere con calore la sua squadra sugli spalti del PalaDolmen. La Di Pinto Panifici Bisceglie vuole farsi “bella” per vincere gara 3 della serie dei quarti di finale con la Stella Azzurra Roma e proseguire il suo percorso nei giochi per la promozione in Serie A2.

Le due sfide tra i nerazzurri di coach Mimmo Sorgentone e il collettivo capitolino sono state caratterizzate da punteggi risicati, solo punto in comune fra il match dello scorso primo maggio al PalaDolmen (marchiato a fuoco dall’elevata intensità difensiva sui due lati del campo a sopperire il talento dei singoli) e la contesa dell’Arena “Altero Felici”, condizionata dall’altissimo numero di palle perse e dalle basse percentuali di realizzazione di Bisceglie.

Tenere conto di quanto accaduto finora è indispensabile affinché Luca Castelluccia e compagni possano, fin dalla palla a due, innestare il turbo con quell’approccio aggressivo necessario in questi frangenti. Gambe piegate in difesa e predisposizione al sacrificio, senso della posizione e prontezza di riflessi a rimbalzo, tanta corsa e la maggiore lucidità possibile nell’esecuzione dei giochi offensivi: di tutto ciò la Di Pinto Panifici avrà bisogno per piegare la giovane e arcigna truppa allenata da Germano D’Arcangeli, che ha il suo punto fermo nella profondità d’organico e nella possibilità di ruotare anche dodici uomini sul rettangolo di gioco, pur se difficilmente può prescindere dalla capacità di creare gioco di Jeff Rodriguez, top scorer della serie con 14.5 punti di media (e i 25, pesantissimi, di gara 2).

I supporters biscegliesi, consapevoli del peso specifico dell’incontro, si sono mobilitati sui social e in città per colorare di blu, in gran numero, l’impianto di via Ruvo e trasformarsi in un fattore. Il loro supporto vuole essere determinante per trascinare la squadra al successo e alla semifinale con Palestrina (che ha piegato Campli in tre partite). La società ha confermato la decisione di consentire a tutti i Millennials (nati dal primo gennaio 2000 in poi) di accedere gratuitamente al PalaDolmen. Il prezzo dei tagliandi d’ingresso sarà come di consueto fissato in cinque euro entro le ore 19:45, altrimenti di otto euro.

Tornati a sudare sul parquet domenica pomeriggio, Manuel Diomede e soci hanno lavorato in campo anche nella tarda mattinata di lunedì. L’obiettivo è unico e tutto l’ambiente nerazzurro si è stretto intorno a squadra e staff tecnico.

La sfida tra Di Pinto Panifici Bisceglie e Stella Azzurra Roma sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Lega Nazionale Pallacanestro a partire dalle ore 20:25.