Serie B - Basket Corato, a Giulianova per il riscatto

12.10.2018 20:59 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 129 volte
Serie B - Basket Corato, a Giulianova per il riscatto

Dopo la bella rimonta di domenica su Chieti, sfumata solo nei secondi finali, l’Adriatica Industriale Basket Corato torna in campo per la seconda giornata del girone C di Serie B. Per la prima trasferta della stagione, i neroverdi andranno a Giulianova per quello che si profila un vero e proprio scontro diretto. 

La sconfitta maturata negli ultimi istanti del match non ha demoralizzato il team guidato da coach Marco Verile, che ha dimostrato di tenere benissimo il campo anche contro una corazzata destinata a lottare per la vittoria finale come Chieti. Ripartire dal quarto periodo è il diktat in casa Corato, che in settimana ha lavorato tantissimo per migliorare ancor di più sull’intesa e ridurre i cali di concentrazione, che a questi livelli possono risultare fatali. 

I giallorossi, reduci dalla salvezza ottenuta ai danni dell’UDAS Cerignola, hanno debuttato in casa di Fabriano, perdendo 62-58 in una tiratissima gara punto a punto. La squadra allenata da coach Cece Ciocca ha la forza e l’esperienza per puntare alla salvezza, il roster rivoluzionato ha rinforzato notevolmente gli abruzzesi. 

La punta di diamante del team giuliese è certamente l’ala-pivot classe 1982 Innocenzo Ferraro, un vero e proprio guru della Serie B, campionato che ha vinto più volte con diverse casacche. Altro giocatore da tenere assolutamente d’occhio è l’ex Bisceglie e Taranto Azzaro, top scorer contro Fabriano con 13 punti, grande lottatore sotto le plance, ex compagno di squadra di Mauro Stella a Palermo. Il play Cardellini, classe 91, dopo alcune stagioni ad altissimo livello in Serie C, è tornato nella categoria che gli compete per dare geometrie e punti pesanti alla causa di Giulianova. Chiude la batteria di senior Antonello Ricci. Il cestista di Vasto, classe 1992, vanta anche un’esperienza a Teramo (Serie A) e dà sicurezze ed esperienza alla squadra Abruzzese. Gli under di belle speranze Angelucci e De Ros danno profondità ed ulteriore qualità ad un roster all’altezza della categoria.

Il PalaCastrum di Giulianova è un campo difficile da espugnare (solo 7 sconfitte casalinghe nella scorsa regular season), ma Corato proverà a portare a casa i primi due punti stagionali. Palla a due ore 18:00, il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sul canale Youtube della Lega Nazionale Pallacanestro, che condivideremo sulla pagina Facebook “Basket Corato”.